Pedrelli analizza Bologna-Palermo: “Ci sono molte similitudini tra le due squadre, sono state rivoluzionate e ringiovanite. Zamparini? Con il patron ho sempre avuto un ottimo rapporto”

Pedrelli analizza Bologna-Palermo: “Ci sono molte similitudini tra le due squadre, sono state rivoluzionate e ringiovanite. Zamparini? Con il patron ho sempre avuto un ottimo rapporto”

Commenta per primo!

L’ex direttore generale di Siena e Bologna e attuale dirigente rosanero, Stefano Pedrelli, ai microfoni della trasmissione Quasi gol in vista della sfida tra Bologna e Palermo ha parlato del periodo nero vissuto fino a questo momento dai felsinei e dal club di  Viale del Fante. “Vedo alcune similitudini tra Bologna e Palermo, innanzitutto non dimentichiamo che entrambe le squadre sono state rivoluzionate, sono state ringiovanite infatti penso siano la prima e la seconda squadra per giovani schierati in campo. Il Bologna dovrà temere del Palermo la grande determinazione e la voglia di rivalsa dell’allenatore e poi attenzione ovviamente ai tanti giocatori di fantasia e estro di questa squadra. Zamparini? L’ho ritrovato sempre bello deciso sui suoi concetti e principi, sono aspetti che ho sempre apprezzato di lui, abbiamo sempre fatto delle grandissime battaglie anche in Lega. Con Iachini ha un rapporto di lunga amicizia, già dalla loro prima esperienza al Venezia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy