PAVOLETTI: “COSÌ IACHINI PUÒ ESALTARMI”

PAVOLETTI: “COSÌ IACHINI PUÒ ESALTARMI”

“Un modulo che mi aiuta a rendere al meglio? Sicuramente sono avvantaggiato quando c’è un bel gioco sulle fasce, perché arrivano più cross in area. Però ho giocato in.

Commenta per primo!

“Un modulo che mi aiuta a rendere al meglio? Sicuramente sono avvantaggiato quando c’è un bel gioco sulle fasce, perché arrivano più cross in area. Però ho giocato in tutti i modi, in moduli che presuppongono una punta, due o anche tre”. Lo ha raccontato Leonardo Pavoletti: l’attaccante obiettivo numero uno del Palermo di Maurizio Zamparini ha parlato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it. “Cerco di adattarmi alle esigenze della squadra e cercherò di fare quello che mi chiede il futuro tecnico. Se il 3-5-2 di Iachini è ideale? Sì, a me piace tanto girare per il campo, però la cosa fondamentale è il gol e se arrivano più cross ci sono più possibilità di far gol – ha spiegato il centravanti di proprietà del Sassuolo -. Se siamo bravi sulle fasce non può che andar bene a me”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy