Panchina Palermo: Ballardini smentisce chiamata di Zamparini, adesso…

Panchina Palermo: Ballardini smentisce chiamata di Zamparini, adesso…

Davide Ballardini (primo allenatore della stagione rosanero) ha smentito la chiamata del presidente Zamparini: le ultime sulla panchina del Palermo.

5 commenti

Situazione paradossale, ancora caos. In casa Palermo niente fila nel verso giusto.

L’allenatore in carica, Eugenio Corini, è stato palesemente delegittimato dal suo presidente che intanto ha provato a convincere Roberto De Zerbi (tecnico in carica dal 2 settembre al 30 novembre dello scorso anno). Invano. Perché l’ex mister del Foggia ha chiesto almeno quattro rinforzi a gennaio per tentare di salvare la squadra da una retrocessione che allo stato attuale sembra un’ipotesi più che concreta. Condizioni non condivise per nulla da parte del patron che si è dunque beccato il NO ufficiale di De Zerbi.

E adesso? La certezza è che per il momento a guidare il Palermo rimane Eugenio Corini il quale, per questioni di immagine, potrebbe però fare a breve il passo decisivo: un idolo della piazza come lui come potrebbe proseguire l’esperienza in sella dopo essere stato delegittimato così platealmente dal patron friulano? Ad ora non si hanno conferme su possibili dimissioni da parte del Genio, ma l’ambiente palermitano se le attende.

Nel caos generale, circola anche il nome di Davide Ballardini, già autore di due miracoli salvezza: uno col Palermo nella scorsa stagione, l’altro nel 2007-08 con il Cagliari che versava nella stessa situazione dei rosanero.

10 punti nel girone d’andata. Palermo, solo un allenatore riuscì a salvarsi. Fu Ballardini nel 2008

A smentire qualsiasi contatto tra Ballardini e Zamparini, però, la Rai che, nell’edizione del telegiornale regionale, ha riportato la replica del mister ravennate: non è intercorsa alcuna telefonata nella giornata di oggi tra il presidente del club di viale del Fante e il Balla.

“Roberto De Zerbi ha detto no a Maurizio Zamparini: il tecnico bresciano non tornerà sulla panchina del Palermo. Il patron friulano lo aveva contattato subito dopo la sconfitta di Empoli per proporgli di riprendere la guida dei rosanero e di puntare sui giovani che Zamparini ritiene dei talenti da valorizzare – riporta la Rai -. De Zerbi ha chiesto rinforzi non rassegnandosi alla retrocessione: l’accordo, però, non c’è stato. Il rapporto tra i due è sempre stato altalenante: De Zerbi ha ricevuto sia lodi che insulti dal presidente. Adesso il tecnico perderà lo stipendio e la penale da 500 mila euro che gli era dovuta per l’esonero di novembre. Sembra dunque che si continuerà con Eugenio Corini: l’ipotesi di una chiamata dell’altro ex di questa stagione, Davide Ballardini, viene smentita dal diretto interessato“.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo da Bali - 9 mesi fa

    Ormai Il presidente sta bruciando tutto, giocatori e allenatori buoni non vorranno mai venire a Palermo. Spero torni l’interesse all’americano perché ai cinesi non ci credo piu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto-Londra - 9 mesi fa

    Continuiamo così…. facciamoci del male! (Nanni Moretti)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Sabatino - 9 mesi fa

    Puro atteggiamento da Onnipotente…..Zampa scendi dal piedistallo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pietro Machi - 9 mesi fa

    Senza parole na barzelletta rinchiudetelo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Domenico Delia - 9 mesi fa

    Ormai sto presidente non lo vuole più nessuno
    Siamo palesemente alle offese per l’allenatore, i giocatori e per i tifosi tutti che prende per cog…ni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy