Palermo: Zamparini vuole davvero cedere, c’è un segnale in tal senso

Palermo: Zamparini vuole davvero cedere, c’è un segnale in tal senso

Le ultime sulla possibile vendita del club da parte del patron del Palermo.

1 Commento
Secondo il quotidiano La Repubblica Maurizio Zamparini stavolta sarebbe davvero intenzionato a cedere il Palermo.
Il patron rosanero ha ribadito in queste settimane la volontà di vendere il club, ma dopo le tante voci che si sono susseguite negli anni vien da chiedersi se il presidente faccia sul serio. Un segnale in tal senso, secondo l’edizione locale del quotidiano, sarebbe da cogliere nel silenzio della società all’ultimatum del sindaco Orlando per la questione stadio. “In questo momento non sembra che per acquistare il Palermo ci sia la fila – recita l’articolo pubblicato nell’edizione odierna de La Repubblica –. Zamparini ha dato mandato di sondare il mercato a una banca d’affari inglese, a un fondo d’investimento cinese e al presidente del Venezia Joe Tacopina incaricato di trovare un acquirente negli Stati Uniti così come accaduto in passato per la Roma quando portò Pallotta e più di recente al Bologna con Saputo. In questi giorni sono ripresi i contatti tra il presidente e eventuali investitori, ma tutto, al momento, è rimasto sulla carta. Solo prese di conoscenza, giri di orizzonte che però non sembrano lasciare intravedere una rapida conclusione della vicenda”.
1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. marcus2 - 1 anno fa

    Non venderà mai ,cosa farebbe dopo? Non lo ca……be più nessuno e questo per il nostro presidente sarebbe impossibile da accettare per uno che a vissuto al centro dell’attenzione calcistica per le sue diciamo cosi “STRANEZZE”.Cari amici “che cosi tanto terror vi assale” in codesti giorni state pur tranquilli LUI non vi abbandonerà.
    Un giorno pero vorrò capire il perché di tal morboso attacamento verso questa persona che al di la di ciò che ha fatto sia in positivo che in negativo e anche lui un comune mortale e come se dopo di lui non esisterebbe più nulla come se il calcio a Palermo finisse per sempre, ma non e cosi siamo stati in “C2, C1, RADIATI, ECC. CON STATI MOLTO PIU PIENI DI ADESSO, LA FEDE ROSANERO PRESCINDE DALLA CATEGORIA L’IMPORTANTE E LA DIGNITA’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy