Palermo: Zamparini vende, i mercati sono tre. E quelle frasi già ascoltate a Venezia…

Palermo: Zamparini vende, i mercati sono tre. E quelle frasi già ascoltate a Venezia…

Esperienza in Sicilia al capolinea.

29 commenti

Palermo-Zamparini, presto potrebbero arrivare i titoli di coda. L’imprenditore friulano avrebbe già avviato le pratiche per la cessione delle quote societarie, come si evince da questa intervista. In particolare, due fondi d’investimento starebbero sondando il mercato americano e quello arabo; mentre una banca d’affari si starebbe occupando di possibili investitori cinesi. La macchina che dovrebbe portare alla vendita del club di viale del Fante – sottolinea l’edizione odierna de ‘La Repubblica‘ – si è messa in moto da qualche settimana.

Maurizio Zamparini ha annunciato la decisione di cedere la società e questa non sarebbe una novità. La novità è che questa volta il presidente rosanero sembra veramente essere arrivato al capolinea e non abbia più voglia e mezzi economici per continuare. La storia quindi si ripete. Un film già visto con un finale che si preannuncia identico. Palermo come Venezia. Ed è identico l’iter che ha portato l’imprenditore friulano prima a rilevare le società, poi a farle vivere anni d’oro e momenti indimenticabili, quindi a scontrarsi con la politica e i tifosi, infine a cedere la squadra. Non ci credete? Allora guardate queste due dichiarazioni firmate Zamparini. La prima è datata 8 marzo 2000, la seconda 26 febbraio 2016.

– 8 marzo 2000, Venezia: “Sono stanco di questo calcio. Non sono stanco del Venezia, ma del calcio in generale. Non è una novità che se trovassi qualcuno interessato a rilevare la società cederei”.

– 26 febbraio 2016: “Sono stanco di questo calcio e di questa politica, non del Palermo. Voglio vendere, ma i tifosi possono stare tranquilli non cedere la società a uno qualunque”.

Tranne qualche piccola sfumatura sembrano modelli precompilati nei quali sostituire il nome del Venezia con quello del Palermo. Dopo quella dichiarazione, nel giro di due stagioni, Zamparini vendette la società lagunare. Oggi, per vendere il Palermo, parla di tre mesi e sicuramente ha una voglia matta di uscirne fuori.

29 commenti

29 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vincenzo palumbo - 11 mesi fa

    redazione ma come mai permettete a un elemento da spiaggia come louie15 di offendervi così pesantemente, e poi mi rispondete che il motivo di certi miei post eliminati sono dovuti alla mia aggressività, bene e anche vero quello però personalmente noon mi sono mai permesso di offendere con parole così offensive nessuno mai in questo sito e dico mai così pesantemente, non desidero che lo eliminate x sempre quello no perchè mi ci diverto troppo con queste tipo di capre però bannarlo x un po oppure una stiratina d’oreccie non sarebbe male. saluti e buona giornata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Louie15 - 11 mesi fa

      Ritornò ‘u chianciananna!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vincenzo palumbo - 11 mesi fa

        lulù pizzicarci va bene, ma certi vocaboli a persone che nemmeno conosci non va x niente bene, devi essere + equilibrato nell’offendere non ci vuole poi tanto: ciao lulù !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. thenewdayrising - 11 mesi fa

    Anch’io spero che venda, ma per il solo motivo che ha deciso di non investire più nel calcio, il che non è nè giusto nè sbagliato ma un dato di fatto.
    Il problema è: chi arriverà al suo posto investirà o sarà un altro Ferrero che smonta la squadra non solo a giugno ma anche a gennaio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Eterno Palermo - 11 mesi fa

    Basta interviste a questo signore…ancora i giornalisti gli vanno dietro. Anche se nn da notizia.. Noi già lo sappiamo che cosa ci passa PA tiasta..a stu cristiani. Ha una voglia matta di vendere? Immagina noi che voglia che abbiamo…di riavere il nostro Palermo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. PASTORETRICOLORE - 11 mesi fa

    Arrivederci e grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Capitanuncino - 11 mesi fa

    Dare poca visibilità mediatica a questo Signore e aspettare con pazienza che lasci per sempre Palermo ed il Palermo. Non abbiamo mai avuto bisogno di questo presidente,semmai è lui che ha fatto i suoi interessi con i colori rosanero. Ormai nel mondo del calcio ha perso credibilità. Quindi via da Palermo subitissimamente. A questo punto gli auguro che retroceda così avrà ben poco da vendere. W Renzo Barbera tutta la vita. Il Gattopardo rosanero degli anni ’70.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saso - 11 mesi fa

      Ma ti leggi? Cioè preferisci che la tua squadra retroceda…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vincenzo palumbo - 11 mesi fa

      un vero tifoso non può mai e poi mai augurarsi di retrocedere dalla massima serie: ti commenti da solo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Capitanuncino - 11 mesi fa

    Dare poca visibilità mediatica a questo Signore e aspettare con pazienza che lasci per sempre Palermo ed il Palermo. Non abbiamo mai avuto bisogno di questo presidente,semmai è lui che ha fatto i suoi interessi con i colori rosanero. Ormai nel mondo del calcio ha perso credibilità. Quindi via da Palermo subitissimamente. A questo punto gli auguro che retrocede così di buona uscita prende poca roba. W Renzo Barbera tutta la vita. Il Gatto Pardo degli anni ’70.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. vincenzo palumbo - 11 mesi fa

    desidero solo che il mio palermo non sparisca dalla serie A, questa città e questo popolo merita anche molto di +, con o senza zamparini:troppe sono le cose fatte volutamente, cose negative ovviamente e allora anch’io dico via al + presto e spazio a chi può darci lustro e successi calcistici che ampiamente meritiamo: forza palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MZ.vaivia - 11 mesi fa

    Spero con tutto il cuore che sia vero. Ho una voglia matta di tornare allo stadio a tifare il mio Palermo che sia in serie A B o lega pro non mi importa.
    Basta con la zamparinese, rivoglio il Palermo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Louie15 - 11 mesi fa

    Qualcuno spera che non ci faccia fare la fine del Venezia… ma avete visto che squadra e che società ha messo su? La fine del Venezia ce l’ha già fatta fare, solo con più caos. Grazie, Zamparino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenzo palumbo - 11 mesi fa

      lulù hai ragione sto giro qua, ma rimani sempre lulù bianconero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Louie15 - 11 mesi fa

        Cornuti quelli che ti permettono di scrivere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vincenzo palumbo - 11 mesi fa

          huhuhuuh come te la prendi lulù, e poi sono io quello che offende le persone, ricordati ca u putiaru nzoccu avi abbannia, e se fossi al posto della redazione non ti permetterei di scrivere + su questo sito: ciao lulù statti bene

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ippolito - 11 mesi fa

    leggendo l’articolo e il paragone tra l’intervista del 2000 con quella del 2016, mi viene u friddu..perchè questo tizio è capace di vendere tutto il possibile a fine campionato e consegnare le chiavi al sindaco dicendogli namu vistu!!..cioè quello che ha fatto a venezia, quando ha preso tutti i giocatori e li ha trasferiti a palermo mentre i tifosi del venezia lo maledicevano…se segue lo stesso copione siamo a mare…spero di sbagliarmi, anzi voglio sbagliarmi…in ogni caso già il fatto di liberarci di lui mi rincuora e seguirò il mio palermo e non il suo perchè non è il mio, in qualunque serie come faccio da 35 anni…la dignità non ha prezzo ed è più importante di ogni altra cosa!!!….forza palermo tutta la vita ed oltre!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Fp79 - 11 mesi fa

    Eee quannu!!! Se nn vedo nn ci credo….zamparini vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Fp79 - 11 mesi fa

    Eee quannuuu!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. claudioiemmol_601 - 11 mesi fa

    Investimenti stranieri…
    speriamo.
    preferirei fare la fine della Roma che non quella del Venezia…
    purtroppo la sfiga (calcisticamente parlando) vede benissimo il rosanero…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. MrAl - 11 mesi fa

    Salviamoci TUTTI INSIEME e a giugno si vedrà..e’ consapevole di dover cambiare totalmente tutta la squadra e di conseguenza vendere la società, non potendo o non volendo spendere, è l’unica soluzione possibile. Secondo me questa volta ci siamo sul serio, speriamo sia gente con voglia di fare grandi cose e con disponibilità economica tale da farci divertire e non da trasformare il sangue in acqua. Io personalmente, ho sempre rimproverato Zamparini perché con la squadra che avevamo negli anni 09/10 e 10/11 con innesti altrettanto validi avremmo quantomeno potuto qualificarmi per la champions. Senza dimenticare l’anno in cui si infortunò Amauri, fottendosene altamente di sostituirlo degnamente a gennaio, dove alla fine del girone d’andata eravamo 3 a non so quanti punti di distanza dal 4 posto ma abbastanza da farci sognare e sappiamo tutti invece come finì. Sarebbe bastato veramente poco. Detto questo, se venderà, quando venderà, io ringrazierò comunque Zamparini e lo farei pure personalmente se ci fosse la possibilità perché ho 27 anni e amo il Palermo da ben 19 di anni. Ci ha fatto godere fino alla finale di coppa italia, poi ha deciso così, ha distrutto (volutamente) e si è distrutto da solo come presidente, ma io non dimentico 8 anni di emozioni. Non dimentico nemmeno quello che ci sta facendo passare. Se avesse venduto nel 2011 gli avremmo fatto tutti una statua, dedicato una via. Se vende oggi verrà ricordato anche per tutta la m**** che ha combinato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saso - 11 mesi fa

      La penso esattamente come te. Credo che tu abbia espresso il pensiero della maggior parte dei Palermitani di fede rosanero in poche, semplici, parole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. joerosanero - 11 mesi fa

      ringraziarlo di cosa?è lui che deve ringraziare noi x averlo sopportato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. andreagaudio7_909 - 11 mesi fa

    Piccola annotazione, il Venezia fu lasciato nella M…a
    Spero non ci faccia fare la stessa fine , comunque se dobbiamo sognare spero venga venduto agli Arabi che avendo radici storiche in questa città potrebbero investire anche in essa magari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MZ.vaivia - 11 mesi fa

      Sono d’ accordo. Arabi o italiani. Cinesi mi urterebbe un pò, e poi comprerebbero giocatori di plastica scadente che dopo 3 giorni li puoi buttare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. rosanero84 - 11 mesi fa

    I nomi dei gruppi e delle aziende please! Per favore, vogliamo sapere i nomi se è possibile, altrimenti finirà come la pagliacciata degli arabi del centro commerciale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Salvo da Bali - 11 mesi fa

    I cinesi mancavano. Abbiamo avuti Arabi, russi e messicani che poi non si sono mai affacciati….e chissà perche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. DarioPa - 11 mesi fa

    Non mi auguro che per il futuro del nostro Palermo con un ipotetica società del futuro si lotti per lo scudetto, ma invece mi auguro che ci sia un progetto serio. E soprattutto la serenità di non disfare tutto ogni 5 minuti.. Anche perché sono ormai anni che Zamparini non mette un centesimo e pensa solo a vendere.. Va bene la politica dei giovani ma bisogna crederci e dare fiducia a chicchessia l’allenatore perché anche con una squadra modesta col tempo ed il lavoro i risultati arrivano, mentre invece con la confusione si genera solo confusione!

    Forza Palermo Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. ZAMPAVATTENE!! - 11 mesi fa

    Zamparini vende…chiacchiere!! Vogliamo i fatti!!

    ZAMPARINI VATTENE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy