Palermo: viola il Daspo e va al Barbera per la gara con l’Avellino, arrestato tifoso rosanero

Palermo: viola il Daspo e va al Barbera per la gara con l’Avellino, arrestato tifoso rosanero

Gli agenti della polizia di Stato hanno individuato e arrestato un tifoso, sorpreso ad assistere all’incontro di calcio Palermo-Avellino di Coppa Italia, in violazione di un provvedimento Daspo. In.

Commenta per primo!

Gli agenti della polizia di Stato hanno individuato e arrestato un tifoso, sorpreso ad assistere all’incontro di calcio Palermo-Avellino di Coppa Italia, in violazione di un provvedimento Daspo. In manette è finito Nicolò Buscemi, 45 anni, di Palermo. L’uomo dovrà rispondere del reato di violazione del “divieto di accesso a luoghi ove si disputino manifestazioni calcistiche”, provvedimento di durata quinquennale, emesso dal Questore di Palermo, nell’agosto del 2010 ed in vigore fino al 31 agosto prossimo. I poliziotti non hanno mai perso di vista il 45enne e lo hanno poi bloccato e condotto presso gli uffici del posto di polizia dello stadio nel corso dell’intervallo della gara.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy