Palermo ultimo, Condò: “C’è una grossa differenza tra i rosa e il Crotone”

Palermo ultimo, Condò: “C’è una grossa differenza tra i rosa e il Crotone”

Il parere espresso dall’opinionista di Sky Sport, Paolo Condò, sul momento attraversato dal Palermo.

Commenta per primo!

Palermo in crisi, di risultati e anche di prestazioni.

Perché dopo l’esordio convincente a Firenze, quest’oggi la squadra di Eugenio Corini sembrava quella dell’ultimo De Zerbi: difesa da incubo e incapacità di andare a segno. Risultato: nona sconfitta consecutiva.

La crisi dei rosa viene esaminata nel salotto di Sky Sport. Ilaria D’Amico pone una domanda specifica agli ospiti in studio: “Cosa non va bene nel Palermo?”

A rispondere per primo è Paolo Condò. “Premessa un’inadeguatezza dell’organico, aggiungo anche l’incapacità del gruppo di scaldare il proprio pubblico – ha detto Condò -. Guardate il Crotone, i calabresi hanno sfruttato il fattore casalingo per tornare alla vittoria. Il Palermo invece oggi, nonostante i 21mila spettatori, ha perso contro il Chievo, senza mai entrare in partita“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy