Palermo-Udinese: le probabili formazioni. Le mosse di De Zerbi, si va verso il 4-2-3-1. C’è Hiljemark? (in aggiornamento)

Palermo-Udinese: le probabili formazioni. Le mosse di De Zerbi, si va verso il 4-2-3-1. C’è Hiljemark? (in aggiornamento)

Partita fondamentale al Barbera per i rosanero. Ecco le scelte di De Zerbi e Delneri.

6 commenti

Le probabili formazioni

Prima grande occasione per il Palermo di giocarsi alla pari la vittoria in un match casalingo.

Giovedì sera, nel posticipo del turno infrasettimanale, i rosanero affrontano l’Udinese dell’ex Gigi Delneri. Disastrosa la situazione degli infortunati in casa Palermo, con De Zerbi che dovrà fare a meno di Bentivegna, Gonzalez, Rajkovic, Trajkovski e Balogh. Nell’Udinese mancheranno Ewandro, Kone, Penaranda, Faraoni e Armero.

Non mancheranno, anche per questa volta, le novità di formazioni.

PROSEGUI ALLA SCHEDA SUCCESSIVA PER LE PROBABILI FORMAZIONI

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio - 1 mese fa

    Oggi è domenica Dezerbi si gioca la permanenza in panchina dato che in attacco siamo messi male deve capire e soprattutto fare giocare Diamanti più vicinoa Nestorovski ma chiedere miracoli a Dezerbi o ad eventuale sostituito con questa rosa mediocre è sono buono è da incompetenti vero Zamparini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea78 - 1 mese fa

    Palermo dato vincente a 2.90 dentro casa con L’udinese (2.60 vincente!)….no ragazzi non ce la posso fare…che vergogna…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mistero - 1 mese fa

    È sufficiente una minkiata di Pokemon-posatevic che la partita è chiusa. Per segnare non segnano per incassare goal a minkia sono campioni. Insomma non c’è futuro in massima serie per una squadra cosi scarsa è con allenatore sprovveduto!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gaetano Marotta - 1 mese fa

    Abbiamo problemi in fase offensiva e questo non è un mistero. Credo che la chiave sia far girare la squadra attorno a Diamanti, l’uomo più talentuoso che abbiamo. L’idea di gioco può andare bene, i progressi fatti nel giro palla sono sono palesi ma non è abbastanza, credo che qualcosa vada cambiata. Io, nella mia ignoranza, schiererei la squadra così..

    4-2-3-1 Posavec – Rispoli Goldaniga Gonzalez Aleesami – Gazzi B.Henrique/Hiljemark – Embalo Diamanti Quaison/Bentivegna – Nestorovski

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gaetano Abbate - 1 mese fa

      Gonzalez è infortunato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gaetano Marotta - 1 mese fa

      Si lo so, era una bozza la mia con tutti i titolari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy