Palermo: tra ritorni a casa e mete esotiche, ecco le vacanze di Natale dei rosanero

Palermo: tra ritorni a casa e mete esotiche, ecco le vacanze di Natale dei rosanero

Serie A in vacanza, per i giocatori del Palermo è cominciata una settimana di riposo.

2 commenti

Prima l’amara sconfitta contro la Sampdoria, poi il classico ‘rompete le righe’. I giocatori del Palermo si godono la settimana di riposo concessa dalla società in concomitanza con la sosta del campionato di Serie A. L’appuntamento in sede è fissato per lunedì 28 dicembre, quando riprenderà la preparazione in vista della prossima sfida, quella contro la Fiorentina (mercoledì 6 gennaio ore 15, Renzo Barbera). Per alcuni – stando a quanto riportato dall’edizione odierna de ‘La Repubblica’ – saranno le classiche vacanze in mete esotiche, altri invece sono tornati a casa dalle proprie famiglie. Il capitano, Stefano Sorrentino, trascorrerà questo periodo fra Bergamo e Torino, città in cui vive parte della sua famiglia; resteranno in Italia anche Alberto Gilardino, che passerà le feste a Viareggio e Giancarlo Gonzalez, che ha scelto di rimanere a Palermo (la moglie è in dolce attesa). Franco Vazquez e Matheus Cassini sono già atterrati in Sudamerica, rispettivamente in Argentina e Brasile. Chi ha scelto la meta Dubai è il centrocampista uruguaiano, Gaston Brugman. Hanno fatto ritorno a casa anche gli altri stranieri del Palermo. Achraf Lazaar è volato in Marocco, Ivaylo Chochev in Bulgaria, Aljaz Struna e Sinisa Andelkovic in Slovenia, Aleksandar Trajkovski in Serbia. Nino La Gumina è rimasto in Sicilia, così come Roberto Pirrello e Fabrizio Alastra. Vacanze in famiglia anche per il baby rosanero, Giuseppe Pezzella, che è tornato a Napoli. In Svezia sono tornati sia Oscar Hiljemark che Robin Quaison, mentre la moglie svedese di Davide Ballardini ha raggiunto il mister a Ravenna e insieme voleranno a Palermo per trascorrere insieme anche l’inizio del nuovo anno.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabryrosanero - 2 anni fa

    E vvvaii….buone vacanze….tanto “a pila firria” e del Palermo un vinni futti nianti….e vvvaiiii!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. corriesuda - 2 anni fa

    noi abbili e umiliazioni iddi vacanze ai tropici !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy