Palermo, Siviglia, tunnel, Dybala e retroscena Maresca. Parla il Mudo Vazquez: “Una volta in Sicilia chiesi…”

Palermo, Siviglia, tunnel, Dybala e retroscena Maresca. Parla il Mudo Vazquez: “Una volta in Sicilia chiesi…”

L’intervista al Mudo, Franco Vazquez: “A Palermo, Enzo Maresca mi prese in disparte e mi disse: ‘Non capisco perché non giochi tu, quando in campo scendono questi… cani!'”.

di Mediagol40, @Mediagol

Franco Vazquez

“Il clima andaluso sembra quello siciliano, sia nel senso del calore umano sia per quanto riguarda la temperatura”.

Parole che fanno “sciogliere” i tifosi del Palermo, innamorati calcisticamente di chi le ha proferite. Parliamo di Franco Vazquez, talento italo-argentino che ha vestito la maglia rosa fino all’estate scorsa, compiendo un’impresa che sembrava impossibile: salvare la squadra. Un’impresa simile a quella che oggi dovrebbe mettere in atto la formazione di Diego Lopez. Solo una piccola differenza: Vazquez e molti altri calciatori della “vecchia” (ci passino l’aggettivo) guardia non ci sono più. Il Mudo ora fa gioire i sostenitori del Siviglia. “Da quando sono qui, tutti mi trattano benissimo, dal club ai tifosi, passando per i compagni. Allo stadio la gente ci sprona sempre a dare il massimo, come a Palermo, ma soprattutto come in Argentina – racconta a Rivista Undici -. E l’ottima stagione che stiamo facendo mi rende ancora più contento qui e felice di questa scelta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy