PALERMO-SIENA 1-1: COMMENTO FINALE

PALERMO-SIENA 1-1: COMMENTO FINALE

Il Palermo di Iachini impatta per 1-1 in casa contro il Siena nel turno infrasettimanale della 31esima giornata di Serie B: i rosa vanno a quota 60 punti e guadagnano un punto sul secondo in.

Commenta per primo!

Il Palermo di Iachini impatta per 1-1 in casa contro il Siena nel turno infrasettimanale della 31esima giornata di Serie B: i rosa vanno a quota 60 punti e guadagnano un punto sul secondo in classifica Empoli caduto sul campo del Varese. Barreto e compagni partono subito a spron battuto ma al primo squillo la formazione di Beretta si rende letale: Spinazzola (servendosi di un chiaro tocco di mano) controlla un pallone nei pressi dell’area di rigore avversaria e serve in verticale Rosseti che fulmina sul primo palo Sorrentino. A quel punto i rosa si uniscono e trascinati da un Barbera caloroso si fanno pericolosi dalle parti di Lamanna: il portiere senese ne combina una delle sue quando, al 26’, Stevanovic fa partire un cross dalla destra, rimpallo sul petto di Lafferty e palla che rotola indisturbata verso la rete. È 1-1. Sulle ali dell’entusiasmo il Palermo fa di tutto per completare la rimonta, ma invano: Lafferty ci prova altre due volte, ma trova le mani di Lamanna e in un secondo momento il palo destro. Nel corso del secondo tempo non c’è partita: i rosanero di Iachini dominano il campo, aggrediscono alti gli avversari ma la rete dei tre punti non arriva, neanche quando il mister marchigiano butta dentro Belotti (l’uomo più decisivo quando subentra) e Abel Hernandez. Termina in pareggio la sfida del Barbera: il Palermo non riesce ad eguagliare il record delle stagioni 1961-62 e 2006-07 in cui fu in grado di ottenere cinque vittorie di fila.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy