Palermo: questione nuovo stadio. Zamparini attacca, ma il sindaco Orlando risponde così

Palermo: questione nuovo stadio. Zamparini attacca, ma il sindaco Orlando risponde così

“Progetto nuovo stadio? E’ sempre la solita storia. Io spero che il sindaco Orlando mi stia sentendo: il progetto l’ho presentato diverso tempo fa, la palla passa a loro adesso”. Queste.

Commenta per primo!

“Progetto nuovo stadio? E’ sempre la solita storia. Io spero che il sindaco Orlando mi stia sentendo: il progetto l’ho presentato diverso tempo fa, la palla passa a loro adesso”. Queste le recenti dichiarazioni del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, a proposito del progetto legato al nuovo stadio. Dichiarazioni a cui fanno da contraltare le parole del sindaco della città, capoluogo della Sicilia, Leoluca Orlando.

“L’amministrazione è pronta ad accogliere con convinzione ogni proposta seria e conforme alla legge per realizzare un nuovo stadio. L’unica proposta, presentata parecchi anni fa, prevede la compensazione per il proponente di interventi edilizi abitativi delle aree a verde, che ormai da alcuni anni sono proibiti dalla legge – le dichiarazioni rilasciate da Orlando -. Se il Palermo intende realizzare un nuovo stadio, troverà l’attenzione dell’amministrazione, a condizione che tale progetto sia rispettoso della legge. Ora non esiste agli atti del Comune alcun progetto conforme alle norme vigenti. All’amministrazione non resta che attendere che una proposta venga finalmente formulata“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy