Palermo: non solo Sampdoria, al Barbera solo abbonati anche contro il Verona?

Palermo: non solo Sampdoria, al Barbera solo abbonati anche contro il Verona?

La gara casalinga del prossimo 15 maggio è ritenuta a rischio incidenti.

Commenta per primo!

Ieri l’amara notizia: il Palermo si è visto respingere il ricorso dal Tar.

I rosanero, tra poco più di ventiquattro ore impegnati sul campo del Barbera, dovranno accontentarsi di contare solamente sul supporto dei propri abbonati in un match fondamentale in chiave salvezza. Dopo aver ascoltare il prefetto di Palermo, Antonella De Miro, e i legali della società di viale del Fante, è stata confermata dunque la decisione della Prefettura di vietare la libera vendita dei biglietti per la gara contro la Sampdoria. Evidentemente – scrive il ‘CdS’ – devono sussistere delle ragioni di ordine pubblico importanti che non garantiscono la sicurezza di chi potrebbe recarsi allo stadio. Chi potrà accedere allo stadio sono, invece, i supporter blucerchiati minuti di fidelity card, un centinaio circa. Inoltre – si legge – basta leggere una nota diramata nei giorni scorsi dall’Osservatorio Nazionale per capire che un identico provvedimento sarà preso in vista della prossima partita casalinga del Palermo, il 15 maggio col Verona. Un altro incontro ritenuto a rischio incidenti.

Leggi anche: Zamparini (integrale): “Ordinanza Tar offesa ai palermitani. Orlando? Non mi attendevo nulla. L’anno prossimo…”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy