Palermo: “Non esiste alcuna istanza di fallimento. E il buco di 120 milioni…”

Palermo: “Non esiste alcuna istanza di fallimento. E il buco di 120 milioni…”

Le parole dell’avvocato della società di viale del Fante, Enrico Sanseverino: “Non esiste alcuna istanza di fallimento”.

14 commenti

Ore di tensione, in casa Palermo. L’ambiente rosanero è stato travolto questa mattina dall’onda anomala sorta a seguito delle notizie diffuse in data odierna dal Giornale di Sicilia.

Un buco di 120 milioni di euro, creditori non soddisfatti, controlli della Guardia di Finanza e fascicolo aperto dalla Procura per comprendere la reale situazione. Fatti che hanno messo in secondo piano il capitolo closing e passaggio di proprietà da Maurizio Zamparini alla YW & F Global Limited di Paul Baccaglini (a proposito, la deadline dovrebbe essere tra quattro giorni).

APPROFONDISCI Palermo: 120 mln di debiti e rischio fallimento, controlli Guardia di Finanza

E mentre si attende la nota ufficiale della società, a parlare è l’avvocato del club di viale del Fante, Enrico Sanseverino: “Non esiste alcuna istanza di fallimento della società Palermo Calcio presentata dalla Procura – ha detto Sanseverino, a nome della società, all’agenzia ANSA -. Non esiste alcuna esposizione debitoria della società per 120 milioni e a oggi non è stata eseguita alcuna attività di acquisizione di documenti o altro da parte della Guardia di Finanza”.

14 commenti

14 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvatore Lima - 5 mesi fa

    gli avvocati del palermo dicono che e’ tutto falso. Sarebbe meglio dire la verita’ ora e non quando saranno sbugiardati con tutti i commenti del caso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo Nicolosi - 5 mesi fa

    L’avvocato non smentisce quanto riportato da tutte le principali testate giornalistiche nazionali. Dice (ed è vero) che ad oggi non è stata presentata alcuna istanza di Fallimento. Purtroppo in esito all’attività di verifica che si sta svolgendo verranno fuori i 100 e passa milioni di debiti e di lì a poco, qualora venisse accertata la eventuale natura non fisiologica del debito, la procura motu-proprio sarebbe costretta essa stessa a depositare la richiesta per un eventuale fallimento. Speriamo bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo Nicolosi - 5 mesi fa

    L’avvocato non smentisce quanto riportato da tutte le principali testate giornalistiche nazionali. Dice (ed è vero) che ad oggi non è stata presentata alcuna istanza di Fallimento. Purtroppo in esito all’attività di verifica che si sta svolgendo verranno fuori i 100 e passa milioni di debiti e di lì a poco, qualora venisse accertata la eventuale natura non fisiologica del debito, la procura motu-proprio sarebbe costretta essa stessa a depositare la richiesta per un eventuale fallimento. Speriamo bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Dario Laudicina - 5 mesi fa

    Non vi è alcuna rassicurazione in questo comunicato. Dice che ad oggi non è stato notificato nulla ma non esclude che possa accadere tra 10 minuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dario Laudicina - 5 mesi fa

      Oltretutto si sapeva già che non esistono procedure fallimentari, secondo l’articolo infatti la procura sta ancora valutando se ci sono le condizioni per aprirla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gianni Guarneri - 5 mesi fa

    Ed i 102 milioni accertati (Sono meno 100 cit.Zamparini) di giugno 2016? Che adesso sono aumentati??? Riccardo Arena è un signor giornalista!!! Avvocato ooooooooooooooooooo dica la verità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giovanni Safina - 5 mesi fa

      si parla anche di 87 milioni di crediti…quindi al netto i debiti non sono più di 40 milioni….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gianni Guarneri - 5 mesi fa

    Ed i 102 milioni accertati (Sono meno 100 cit.Zamparini) di giugno 2016? Che adesso sono aumentati??? Riccardo Arena è un signor giornalista!!! Avvocato ooooooooooooooooooo dica la verità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daphne Vanity Vitale - 5 mesi fa

    Fanno allarmare le persone…perchè dico io diffondere notizie cosi gravi….per riempire le pagine dei giornali?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Nicola Adamo La Lomia - 5 mesi fa

    Non so cosa pensare! Ma chi è che mette in giro queste voci? Cmq non mi sento per nulla rassicurato! Lo sarò solo quando sarà avvenuto il passaggio di proprietà (leggi closing)!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Blasco Castiglione - 5 mesi fa

    Voglio credere alle parole dell’avvocato , ma allora chi mette queste voci in giro non dovrebbe essere querelato x turbativa visto che in atto c’è un passaggio di proprietà ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Antonello Provenzano - 5 mesi fa

    Mi sento rassicurato: adesso possiamo stare tranquilli circa il futuro del Palermo :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Salvatore Brancatello - 5 mesi fa

    Insomma, bella figuraccia del GDS.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Angelo Pino - 5 mesi fa

    Sono in confusione ,allora vorrei sapere chi ha messo in giro questa bufala se così si può chiamare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy