Palermo, la verità su Boscaglia: improvvisa corte di Baccaglini, ma l’allenatore…

Palermo, la verità su Boscaglia: improvvisa corte di Baccaglini, ma l’allenatore…

Il presidente del Palermo ha corteggiato Boscaglia, ma il tecnico di Gela non si è mostrato interessato: andrà al Brescia.

1 Commento

Non vi sono ancora le firme sui contratti per il passaggio ufficiale di proprietà del club, ma Paul Baccaglini si sta già muovendo per comprendere le reali possibilità di portare in rosanero alcuni profili di quelli vagliati per il ruolo di direttore sportivo e allenatore.

Nei giorni scorsi, le idee relative a Marcello Carli e Roberto Boscaglia: a Padova si è svolto un incontro a pranzo tra l’ex inviato de Le Iene e l’ex direttore generale dell’Empoli, cui è stata proposta la poltrona di ds del club di viale del Fante. Ci sarebbero margini per convincere il dirigente toscano, solo nel caso in cui il famigerato closing dovesse arrivare nel giro di pochi giorni. Quanto all’allenatore invece…

Boscaglia ha già preso una decisione e non riguarda minimamente il Palermo: a ricostruire la situazione, l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia, secondo cui il tardivo inserimento del Palermo non preoccuperebbe minimamente il Brescia, anche perché prima di tutto è Boscaglia a non essere interessato all’improvvisa corte di patron Baccaglini (che per altro deve ancora effettuare il closing con Zamparini prima di essere a tutti gli effetti il proprietario dei rosanero).

Roberto Boscaglia ha già firmato il contratto che lo legherà alle rondinelle per la prossima stagione. Rinaldo Sagramola depositerà il documento nella giornata odierna in Lega calcio e subito dopo arriverà l’annuncio ufficiale. Non ci saranno sorprese di sorta, anzi prende sempre più quota anche l’idea del tecnico di Gela di giocare in modo diverso rispetto alla sua prima esperienza in biancoazzurro: c’è il 3-5-2, modulo che per altro Boscaglia ha già utilizzato nella recente annata a Novara, in cima ai pensieri e su questo anche il direttore sportivo Renzo Castagnini si sta già muovendo per provare a concretizzare le prime operazioni di mercato.

VIDEO Diamanti e Gilardino in città, Alino sul gol del Gila: “L’aria di Palermo!”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 4 settimane fa

    consigli del Zampa? menomale che e’ andato al Brescia pensa se una persona con questo nome doveva allenare il Palermo,e’ nebbia fitta anche laboscglia ci voleva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy