Palermo-Juventus: le probabili formazioni. Le scelte di Ballardini per fermare Dybala

Palermo-Juventus: le probabili formazioni. Le scelte di Ballardini per fermare Dybala

Ballardini potrebbe confermare in blocco gli undici di Roma. Allegri risponde con Cuadrado

di Mediagol3, @Mediagol

Davide Ballardini ritornerà stasera al Barbera da allenatore del Palermo. L’ultima volta era il 31 maggio 2009 e fu un divertente 2-2 contro la Sampdoria. Per l’occasione il tecnico è pronto a riconfermare il 4-3-1-2 con cui ha ben figurato all’Olimpico.

A protezione di Sorrentino ci saranno Goldaniga e Gonzalez, accompagnati sulle fasce da Struna e Lazaar. In mediana sarà ancora il turno di Jajalo a dettare i tempi e fare da schermo alla retroguardia. Accanto a lui Rigoni sarà riconfermato, mentre Hiljemark si gioca il posto con Chochev. Brugman avrà il compito di innescare la fantasia di Vazquez e la concretezza di Gilardino.

La Juventus sta vivendo il momento migliore della stagione, ma deve fare i conti con vari acciacchi e coi tanti impegni di queste settimane. Allegri potrebbe fare un minimo di turnover soprattutto sulle fasce e in attacco. Il modulo sarà il 3-5-2 di contiana memoria. Davanti a Buffon ci saranno Barzagli, Bonucci e Chiellini. Cuadrado a destra ed Evra a sinistra presidieranno le fasce, mentre in mediana mancheranno Khedira e Lemina. Allegri potrebbe schierare Padoin con Marchisio e Pogba. In attacco l’ex più atteso, Paulo Dybala dovrebbe far coppia con Morata. L’argentino, però, ha giocato tanto nelle ultime gare, non è da escludere che parta dalla panchina per dare spazio a Mandzukic o Zaza.

PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Rigoni, Jajalo, Hiljemark; Brugman; Vazquez, Gilardino.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Padoin, Marchisio, Pogba, Evra; Dybala, Morata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy