Palermo, il toto-ds: si valuta il ritorno di Rino Foschi, ecco le altre ipotesi

Palermo, il toto-ds: si valuta il ritorno di Rino Foschi, ecco le altre ipotesi

Entro venti giorni, Maurizio Zamparini dovrà sciogliere le riserve. E, intanto, valuta diversi profili.

5 commenti

“Arriverà un nuovo direttore sportivo, sto valutando alcuni nomi, farò dei sondaggi e spero di avere le idee chiare a breve. Volti nuovi o gente d’esperienza? Credo che la seconda opzione corrisponda più all’identikit che ho in mente. Spero già la settimana prossima di avere il nuovo ds”.

Parola di Maurizio Zamparini. Il patron friulano, entro una ventina di giorni, scioglierà le riserve per ciò che concerne il ruolo di direttore sportivo. Si valutano una serie di profili, giovani e meno giovani, tra cui il ritorno di Rino Foschi. È l’attuale dirigente del Cesena – scrive il ‘Giornale di Sicilia – ad essere attualmente in pole. C’è chi dice che lavori già sotto traccia per il Palermo, per costruire la squadra per la prossima stagione. Una cosa è certa: la sua esperienza e il suo feeling con Zamparini potrebbero fare la differenza ma, qualora il numero uno di viale del Fante scegliesse di riaffidarsi a lui, la firma ufficiale potrebbe non arrivare prima di giugno; il Cesena di Foschi, infatti, ha centrato i play-off e il dirigente – che a luglio compirà settant’anni – è pienamente impegnato nella causa.

Zamparini a 360°: “A breve annuncerò mio ds. Maresca via, Gila no. Ballardini, il mercato lo faccio io. Tutto sui soci”

Altri profili – Un altro profilo che potrebbe fare al caso del Palermo è quello di Pantaleo Corvino, che nelle ultime ore ha rotto con il Bologna. Si tratta di un personaggio che piace non poco al patron: ci sarebbe già stato un contatto fra le parti – si legge – alcune settimane fa. Il dirigente originario di Vernole, però, sembra intenzionato a tornare alla Fiorentina. Sullo sfondo, anche l’ipotesi Giarretta dell’Udinese, diesse stimato negli ambienti rosanero che lascerà il club friulano; e l’idea Nicola Salerno, legato da un rapporto di amicizia personale con Zamparini, ma che ha già declinato la proposta. Improbabile, invece, un ritorno di Sean Sogliano.

Gianni Di Marzio a Mediagol: “Il mio accordo con Zamparini. Futuro Ballardini, Maresca, Gilardino e società…”

 

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giulio Landi - 8 mesi fa

    Su Di Marzio ero d’ accordo ma scusate leggere Giaretta che lo stanno cacciando a pedate e non lo vuole nessuno, Salerno che e’ stato al Catania, non vorrei neanche un ritorno di Foschi per le intercettazioni in cui parlava con Moggi ed era evidente l’ amicizia e il volerlo difendere ….nomi vergognosi sveglia societa’ !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luca Villani - 8 mesi fa

      dai Foschi non sarebbe male x nulla! ma la realtà è che se zampa non caccia i soldi può arrivare anche la madonna, ma continueremo a farci il fegato marcio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giulio Landi - 8 mesi fa

      No per carita’ che resti a Cesena , un amico diMoggi per carita’…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Renato Billitteri - 8 mesi fa

    Ragazzi già foschi si trova a Palermo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Voglio #dimarzio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy