Palermo, il ruggito di capitan Nestorovski: “A testa alta e con rabbia verso il traguardo. Nulla ci fermerà, chi pensa di mollare…”

Palermo, il ruggito di capitan Nestorovski: “A testa alta e con rabbia verso il traguardo. Nulla ci fermerà, chi pensa di mollare…”

Le parole incoraggianti del capitano rosanero che non ha intenzione di mollare un centimetro

Nel momento più difficile della stagione arriva il monito da vero e proprio leader del capitano e bomber del Palermo, Ilija Nestorovski.

Con un post inequivocabile pubblicato sul proprio profilo Facebook, l’attaccante macedone garantisce che le due sconfitte consecutive patite contro Empoli e Foggia non hanno scalfito di un minimo la determinazione del gruppo pronto a riprendere la strada maestra già dalla prossima trasferta al ‘Renato Curi’ contro il Perugia. L’esortazione del numero 30 di Tedino è accorata e piuttosto chiara: il Palermo è fermamente intenzionato a superare con rabbia e motivazione feroce qualsiasi ostacolo che incontrerà sul suo percorso nella corsa alla promozione in serie A. Di seguito il post in questione.

Schermata 2018-02-13 alle 18.21.24

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giancarlo - 9 mesi fa

    Dai, forza, così, gran leone!!!!!!!!!!!!
    Mettiamo da parte problemi societari, ritrosie verso la proprietà, e quant’altro. A queste cose si penserà al momento opportuno.
    Facciamo cemento, Tutti uniti nella stessa barca remiamo per 1 unico traguardo: la serie A.
    E chiediamo di più: il primo posto in classifica; e….. da soli!!!!!
    A Perugia per vincere…….
    Arrivederci a Giugno con l’obiettivo raggiunto perfettamente!!!!! Giancarlo Celano

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy