Palermo, il ruggito di capitan Nestorovski: “A testa alta e con rabbia verso il traguardo. Nulla ci fermerà, chi pensa di mollare…”

Palermo, il ruggito di capitan Nestorovski: “A testa alta e con rabbia verso il traguardo. Nulla ci fermerà, chi pensa di mollare…”

Le parole incoraggianti del capitano rosanero che non ha intenzione di mollare un centimetro

1 Commento

Nel momento più difficile della stagione arriva il monito da vero e proprio leader del capitano e bomber del Palermo, Ilija Nestorovski.

Con un post inequivocabile pubblicato sul proprio profilo Facebook, l’attaccante macedone garantisce che le due sconfitte consecutive patite contro Empoli e Foggia non hanno scalfito di un minimo la determinazione del gruppo pronto a riprendere la strada maestra già dalla prossima trasferta al ‘Renato Curi’ contro il Perugia. L’esortazione del numero 30 di Tedino è accorata e piuttosto chiara: il Palermo è fermamente intenzionato a superare con rabbia e motivazione feroce qualsiasi ostacolo che incontrerà sul suo percorso nella corsa alla promozione in serie A. Di seguito il post in questione.

Schermata 2018-02-13 alle 18.21.24

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giancarlo - 1 settimana fa

    Dai, forza, così, gran leone!!!!!!!!!!!!
    Mettiamo da parte problemi societari, ritrosie verso la proprietà, e quant’altro. A queste cose si penserà al momento opportuno.
    Facciamo cemento, Tutti uniti nella stessa barca remiamo per 1 unico traguardo: la serie A.
    E chiediamo di più: il primo posto in classifica; e….. da soli!!!!!
    A Perugia per vincere…….
    Arrivederci a Giugno con l’obiettivo raggiunto perfettamente!!!!! Giancarlo Celano

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy