PALERMO: Iachini resta in bilico, ipotesi Ferrara?

PALERMO: Iachini resta in bilico, ipotesi Ferrara?

Maurizio Zamparini dà un ultimatum a Giuseppe Iachini: vincere e subito. Dopo la sconfitta sonora contro l’Empoli, il Palermo da ieri è in ritiro in Friuli per ritrovare serenità.

Commenta per primo!

Maurizio Zamparini dà un ultimatum a Giuseppe Iachini: vincere e subito. Dopo la sconfitta sonora contro l’Empoli, il Palermo da ieri è in ritiro in Friuli per ritrovare serenità in vista dei prossimi impegni ufficiali. Il 19 ottobre i rosanero ospiteranno il Cesena al Renzo Barbera e il patron vuole i tre punti. Dunque, quella contro i bianconeri rischia di diventare una gara decisiva per il futuro del tecnico marchigiano. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, lunedì sera ci sarebbe stato un incontro tra il direttore sportivo, Franco Ceravolo e Ciro Ferrara, che si conoscono sin dai tempi della Juventus. Mediagol.it vi propone un estratto dell’articolo in cui viene esaminata la situazione.

“Questo non significa che il Palermo abbia già fatto la sua scelta. Il presidente friulano non ha ancora deciso se esonerare Iachini, anche perché quest’esonero costerebbe parecchio, intorno a 3 milioni di euro lordi (il contratto scade nel 2016) – ha riportato il quotidiano – e va anche detto che l’allenatore non ha avuto tutti i rinforzi richiesti in estate. E se mai dovesse saltare, eventualità che potrebbe capitare in caso di sconfitta interna contro il Cesena alla ripresa del campionato, non è neanche certo il nome del sostituto. In corsa con Ferrara ci sono anche Atzori e Di Carlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy