Palermo: Iachini compie oggi 52 anni, ha il record di panchine consecutive nell’era Zamparini

Palermo: Iachini compie oggi 52 anni, ha il record di panchine consecutive nell’era Zamparini

Il tecnico marchigiano, dimessosi a marzo, ha ottenuto una promozione e una salvezza coi rosanero.

8 commenti

Beppe Iachini compie oggi 52 anni, essendo nato ad Ascoli Piceno il 7 maggio 1964.

L’allenatore marchigiano è entrato nella storia del Palermo per una serie di record, personali e non: nella stagione 2013-14, infatti, la promozione condita dal record di punti per la categoria (85, ndr). Alla guida dei rosanero ha avuto modo di eguagliare e superare Francesco Guidolin quanto a giorni consecutivi sulla panchina dei siciliani, sotto la gestione di Zamparini (Guidolin era fermo a 491). Inoltre è, sempre insieme a Guidolin, l’unico mister ad aver “resistito” per un’intera stagione senza essere esonerato.

Neanche Iachini, tuttavia, è stato in grado di eludere del tutto l’aspetto più celebre di Maurizio Zamparini. L’allontanamento arrivò sorprendentemente nel novembre 2015, dopo una vittoria per 1-0 (contro il suo Chievo). Iachini venne quindi richiamato a febbraio 2016, nel pieno momento di follia in seno al club di viale del Fante (in tre mesi si erano avvicendati cinque allenatori). Rassegnò infine le due dimissioni, a seguito dell’ennesima uscita infelice da parte del patron friulano.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Emanuele Riggio - 8 mesi fa

    Beppeeee…..UNOOOO DI NOIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII…….!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo Grasso - 8 mesi fa

    Auguri mister

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Ajosa - 8 mesi fa

    Una cosa è certa con iachini è evitando la cessione di giocatori di esperienza….si evitavano gli attassi delle altre squadre il resto è tempo perso zampa e scaduto il tempo non ha più interesse al Palermo! !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Blasco Castiglione - 8 mesi fa

    Buon proseguimento mister e tantissimi auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Maurizio de Simone - 8 mesi fa

    auguri mister con te in panchina eravamo già salvi da qualche settimana….invece domani mi toccherà sudare davanti al televisore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gianluca Lupo - 8 mesi fa

    Se non fosse stato cacciato dopo la vittoria contro il Chievo il Palermo ora sarebbe gia stato salvo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Marco Targia - 8 mesi fa

    Lo ripeterò fino alla morte se restavano lui e Luca Rigoni non saremmo aggrappati ne alla sfida di domani e nemmeno a gufare Udinese e Carpi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy