Palermo: Giancarlo Gonzalez verso il recupero, titolare contro la Lazio?

Palermo: Giancarlo Gonzalez verso il recupero, titolare contro la Lazio?

Il difensore costaricense è out da poco più di un mese: De Zerbi sembra averlo recuperato del tutto in vista del match che deciderà il futuro dell’allenatore bresciano.

4 commenti

Una stagione sciagurata: un Palermo falcidiato dagli infortuni che molto spesso hanno messo ko giocatori chiave o comunque titolari inamovibili dello scacchiere di De Zerbi.

Il tecnico bresciano – che domenica ad ora di pranzo si gioca il suo destino sulla panchina dei rosanero nel match contro la Lazio di Simone Inzaghi – è fiducioso rispetto all’ipotesi di poter recuperare uno dei difensori nei confronti del quale nutre particolare stima: Giancarlo Gonzalez sta per tornare, dopo uno stop di cinque partite.

Si era fermato giusto all’indomani della gara persa in casa contro il Torino di Mihajlovic: era metà ottobre e, da lì in poi, saltò le sfide contro Roma (persa per 4-1), Udinese (persa per 3-1), Cagliari (persa per 2-1), Milan (persa per 2-1) e Bologna (persa per 3-1).

Giancarlo Gonzalez

Non che un uomo solo possa far la differenza, ma la sua assenza ha in qualche modo deciso l’andazzo negativo della squadra rosanero che adesso si ritrova a dover vincere assolutamente per evitare di perdere l’allenatore che l’accompagna da undici partite (dodici se si tiene in considerazione l’impegno del prossimo week-end coi biancocelesti). Con Gonzalez in campo (attualmente vi è il 90% di possibilità che venga schierato dal primo minuto allo stadio Renzo Barbera con la Lazio di Inzaghi, nel lunch-match della 14esima giornata), la difesa rosa sarà composta nuovamente da quattro uomini e il Pipo dovrebbe sostituire quel Thiago Cionek che sembrerebbe essere fuori causa per via di problemi fisici occorsi negli ultimi giorni. Nonostante, quindi, i desiderata di Zamparini (che aveva richiesto a De Zerbi un ritorno a una difesa a tre), il mister ex Foggia dovrebbe insistere con la linea a quattro. Del resto, De Zerbi lo ha ripetuto a più riprese: “Se dobbiamo morire, moriamo a modo mio”.

Quando Zamparini non azzecca le cessioni: Belotti e gli altri campioni svenduti dal Palermo (VOTA IL RIMPIANTO N°1)

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Domenico Paolo Digitello - 2 settimane fa

    non cambierà una minkia siamo a mare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Michelangelo Muratore - 2 settimane fa

    lo spero così Andelkovic si riposa w Pipo dai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Martino Elena Tabbita - 2 settimane fa

    Ma a viristi buonu???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Bruno Scordi - 2 settimane fa

    Recupero importante, forza Palermo, zamp compra a gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy