Palermo-Genoa, Aleesami: “Vogliamo terminare a testa alta per i nostri tifosi”

Palermo-Genoa, Aleesami: “Vogliamo terminare a testa alta per i nostri tifosi”

Le parole del difensore rosanero Haitam Aleesami.

5 commenti

Calcio d’inizio alle ore 15 al Renzo Barbera, in campo Palermo e Genoa.

Con la retrocessione aritmetica arrivata domenica scorsa contro il Chievo i rosanero scenderanno in campo per le ultime gare per difendere l’onore e cercare di ripartire al meglio per il prossimo campionato. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel pre-partita Haitam Aleesami ha promesso massimo impegno da parte sua e dei suoi compagni per il finale di stagione: “Noi vogliamo finire bene questo campionato, vogliamo terminare la stagione a testa alta per noi e per i tifosi“.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Peppe Scafidi - 1 mese fa

    Ma andatevene a quel paese , giocatori da 4 soldi insieme al presidente Zamparini e tutti quelli che gli girano intorno. Tutto è stato deciso ad inizio campionato , avete preso per il culo una città.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pino Bondì - 1 mese fa

    Non sono giocatori di serie A. ..mai visto niente di simile nella massima categoria

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco Barbarotto - 1 mese fa

    Aleesami Tranquillo … potete giocare come sempre , la dignità l’avete persa da tempo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Angelo Lattuga - 1 mese fa

    Ha la colpa di essere un calciatore mediocre in una squadra di mediocri….È rappresenta​re una maglia è una città che non gli compete!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vincenzo Baio - 1 mese fa

    Voi non avete nessuna colpa. Siete dei lavoratori che dovete sottostare alle direttive aziendali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy