Palermo-Frosinone, record di presenze: settori quasi esauriti, più di trentamila al Barbera

Palermo-Frosinone, record di presenze: settori quasi esauriti, più di trentamila al Barbera

Sarà record di presenze al Barbera domani sera per la sfida contro il Frosinone che per il Palermo vale un pezzo di Serie A

Palermo-Frosinone avrà una cornice di pubblico da record.

La prevendita, iniziata appena ieri alle ore 13.00, sin da subito è andata a gonfie vele coi tifosi andati a caccia del biglietto. C’è febbre da Serie A e la cornice di pubblico del Barbera domani sera sarà degna della massima serie. Sarà abbattuto, infatti, il record stagionale di presenze stabilito nella partita contro il Venezia appena due giorni fa.

Verrà sfondato il muro delle trentamila presenze, dato che non si registra da Palermo-Verona del 15 maggio 2016 quando vi erano 33445 spettatori. Ci avvicineremo a quel dato visto che sono andati quasi esauriti Tribuna Montepellegrino e Curve. Restano a disposizione in questi minuti qualche centinaio di biglietti di questi settori e circa 2000 biglietti di Tribuna Centrale.

Palermo si prepara così ad una partita che vale una stagione.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Freddy57 - 4 mesi fa

    Coloriamo lo stadio….. Imitiamo le genovesi…… Più bandiere più sciarpe….. Bandierine…… Andiamoci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-5345498 - 4 mesi fa

    Sarebbe stato semplicemente scandaloso se lo stadio non si fosse riempito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Palermo Tiamo - 4 mesi fa

    Tutto esaurito soltanto qualche centinaio d Tribuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. cianzo - 4 mesi fa

    certo con i biglietti a 2/5€ quanti sarebbero stati se erano a prezzo intero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giovanni Micale - 4 mesi fa

    Non vogliamo tifosi con le striscie che vengono allo stadio x due EURO

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol