Palermo: esonero Iachini shock, esordio di Ballardini non facile contro una Lazio che nel 2010 lo scaricò

Palermo: esonero Iachini shock, esordio di Ballardini non facile contro una Lazio che nel 2010 lo scaricò

Commenta per primo!

L’inaspettato esonero di Beppe Iachini dalla panchina del Palermo ha sorpreso sia gli addetti al lavori che i tifosi rosanero che, dopo la vittoria contro il Chievo, non si aspettavano una decisione del genere da parte del presidente Zamparini. Il ritorno di Davide Ballardini sulla panchina del Palermo, la prima volta nel 2008-09 conquistò un ottimo ottavo posto, ha scosso l’ambiente e per il tecnico di Ravenna adesso si prospetta un esordio impegnativo e per nulla facile contro una Lazio in crisi che tra l’altro risulta essere una delle squadre allenate proprio dal romagnolo. Nel 2009-10 Ballardini appena arrivato in biancoceleste conquistò la Supercoppa Italiana contro l’Inter, in seguito a diversi risultati negativi i capitolini all’inizio del girone di ritorno lo esonerarono facendogli subentrare Edy Reja , il 22 novembre quindi si aspetta una partita davvero calda all’Olimpico con il nuovo tecnico rosanero che vorrà far bene contro una squadra che non ha creduto in lui.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy