Palermo, De Zerbi: “Devo valutare Aleesami, Gazzi e Diamanti”. Favorevole al turn over? VOTA

Palermo, De Zerbi: “Devo valutare Aleesami, Gazzi e Diamanti”. Favorevole al turn over? VOTA

Il tecnico del Palermo, tra pretattica e verità: “Non so se questi tre giocatori scenderanno in campo contro il Cagliari, hanno disputato troppe partite nel breve periodo”. VOTA il sondaggio.

16 commenti

Turn over

Non sarà una partita come tutte le altre. Perché perdere – indipendentemente da ogni dichiarazione rilasciata dai protagonisti della vicenda – porterebbe a una svolta stagionale.

Se al Sant’Elia dovesse arrivare il quinto ko consecutivo per il Palermo, Roberto De Zerbi potrebbe salutare la compagnia, dopo appena nove match di campionato. Zamparini non ha mostrato – almeno pubblicamente – neanche una minima titubanza nei confronti del mister bresciano, ma l’esonero potrebbe essere dietro l’angolo.

De Zerbi rimane anche se andiamo verso la B [Maurizio Zamparini]

Novanta minuti, dunque, che valgono un’intera stagione. Zamparini rifletterà il da farsi, consapevole che nel contratto del suo allenatore è presente quella clausola anti-esonero che ammonterebbe a 500mila euro (qui i dettagli).

De Zerbi sente la pressione addosso e decide di giocarsela non coi suoi migliori uomini, bensì con quelli che stanno meglio. Questo il concetto espresso in conferenza stampa alla vigilia della partita che chiuderà il programma dell’undicesima giornata di Serie A.

Al netto di ogni pre-tattica di sorta, l’ex Foggia ha messo in dubbio l’impiego di tre giocatori simbolo della squadra rosanero: vale a dire Haitam Aleesami, Alessandro Gazzi e Alessandro Diamanti. Il terzino norvegese e il trequartista ex Guangzhou hanno giocato tutte le partite cui potevano prendere parte; Gazzi, invece, ne ha saltato solamente una per squalifica (Palermo-Torino 1-4). Tre irrinunciabili: eppure, salvo ulteriori sviluppi, per la sfida più importante del suo mandato in rosanero, De Zerbi sembrerebbe indotto a rinunciarvi.

CHI GIOCHERA’ AL LORO POSTO? CLICCA QUI

VOTA QUI IL SONDAGGIO DI MEDIAGOL

16 commenti

16 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. filipponucci_18 - 1 mese fa

    E perché no!
    La squadra non ha primi attori, almeno in questo momento del campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Crazyhorse - 1 mese fa

    Fare il turnover in una partita delicata come questa è da scellerati, specie con la panchina da champion league che ci ritroviamo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Massimiliano Sciulara - 1 mese fa

    Ma quale turnover perché hanno mai giocato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. spargi49 - 1 mese fa

    Non ha senso fare turn over contro il Cagliari si può eventualmente farlo contro il Milan.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Salvo Amorello - 1 mese fa

    Si deve giocare sempre con i stessi. Giocatori serve equilibrio solo così ci possiamo salvare forza Palermo sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabrizio Riccobono - 1 mese fa

    Raccussi ri 4 nni pigghiamu 6

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Giovanna E Giuseppe - 1 mese fa

    Assolutamente no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gaetano Marotta - 1 mese fa

    Se ti giochi la panchina non puoi fare turn over, devi giocare coi quelli che ritieni i migliori e che sono a disposizione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Clande Stino - 1 mese fa

      A meno che non sia il traghettatore per la serie b designato da zampa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Salvatore Siciliano - 1 mese fa

    bravo de zerbi ma acerbo per la A, vorrei reja

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Danilo Muliedda - 1 mese fa

    Scarsi come la fame e si vuole fare pure io turnover

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giuseppe Cannata - 1 mese fa

    Diamanti e Alesaami si gazzi no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Daniele Barone - 1 mese fa

    Turn over?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Martino Elena Tabbita - 1 mese fa

    eh già, giocare (?) ogni 4 giorni (a sto giro), o ogni 7 (normalmente) è deleterio. (cosa devono dire gli allenatori delle squadre che hanno le coppe europee?)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Francesco Amato - 1 mese fa

    Ah vabbè, questo allora vuole proprio essere sbattuto fuori eh!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Gennaro Antonino - 1 mese fa

    Ci manca solo questo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy