Palermo: da fuori rosa a protagonista, domani l’ultima gara di Franco Vazquez in rosanero

Palermo: da fuori rosa a protagonista, domani l’ultima gara di Franco Vazquez in rosanero

Il numero 20 rosanero si appresta a salutare il pubblico del Barbera, il suo addio è vicino.

1 Commento

Franco Vazquez si appresta a giocare la sua ultima partita con la maglia rosanero.

Una maglia che l’italo-argentino ha vestito per ben 108 volte. Domani sera contro il Verona ci sarà il tutto esaurito al Barbera. E per il Mudo sarà un’occasione unica: saluterà e ringrazierà il suo pubblico; pubblico che lo ha visto crescere, maturare, diventare un giocatore determinante e pronto al salto di qualità. Poi, l’addio. Il futuro del numero 20 rosanero è ancora tutto da scrivere: piace al Milan – scrive ‘La Gazzetta dello Sport’ – ma è all’esterno che Vazquez potrebbe andare. “Prima, però, c’è il Verona e una salvezza da suggellare, che per il Palermo vale come uno scudetto”, si legge.

Mercato: Mourinho ha già una richiesta per il Manchester United, l’acquisto di Franco Vazquez

Nonostante la stagione non particolarmente entusiasmante, tra gol (sette) e assist (sei), il Mudo ha messo la zampino in quasi tutte le vittorie che hanno tenuto a galla il Palermo in questa annata tutt’altro che positiva. “Ora Vazquez vuole chiudere il cerchio, 90 minuti ancora in rosanero, per salvare il Palermo e uscire tra gli applausi del Barbera. L’argentino, sedotto e abbandonato da Conte, ormai è destinato a percorrere le orme di Cavani, Pastore, Ilicic e Dybala: sarà ricordato come un altro dei colpacci di Zamparini. E pensare che l’anno della B, escluso dalla rosa a inizio stagione, stava per tornarsene in Argentina. Da sconfitto. Poi con l’arrivo di Iachoni è diventato protagonista, grazie anche all’intesa col suo gemello Dybala. Quest’anno tra mille difficoltà, ha dimostrato di poter essere decisivo anche da solo”, conclude la ‘Rosea’.

Palermo: ginocchio ok, Franco Vazquez è pronto per il Verona. E Trajkovski…

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Louie15 - 1 anno fa

    Un anno in una “grande” e lo rispediscono in Argentina come pacco… funziona così, purtroppo… e ricordiamoci che il buon Franco Vazquez ha 27 anni, non 22.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy