Palermo: corsa, assist e temperamento. Aleesami ai raggi X, Zamparini…

Palermo: corsa, assist e temperamento. Aleesami ai raggi X, Zamparini…

Riflettori puntati sulle prestazioni sin qui fornite dall’esterno ex Goteborg: 35 passaggi chiave e 2 assist vincenti, questi i suoi numeri.

Commenta per primo!

Sono dodici i calciatori rosanero convocati dalle rispettive Nazionali.

E tra questi, anche Haitam Aleesami. L’esterno classe ’91, che è stato convocato per Azerbaigian-Norvegia (8 ottobre) e Norvegia-San Marino (11 ottobre), è certamente uno degli uomini copertina del Palermo di Roberto De Zerbi.

Suoi sono, infatti, i due assist al bacio per Nestorovski: per il macedone è stato poi un gioco da ragazzi segnare contro Crotone e Sampdoria. “Quando parte sulla sinistra può succedere di tutto. Può dribblare due avversari di fila o bruciare in velocità il suo antagonista, il risultato finale però è sempre lo stesso: un tracciante in area per le punte – scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ -. […] La premiata ditta funziona bene, soprattutto quel movimento a pendolo sulla fascia che ricorda tanto quello dei giocatori brasiliani. Da Roberto Carlos e Cafu i paragoni si possono sprecare, magari anche in modo irriverente, perché il norvegese ne ha ancora chilometri da fare per arrivare a quei livelli”.

I numeri dell’ex Goteborg? Trentacinque passaggi chiave, anche se spesso non si è trattato di una situazione chiara da gol. Una cosa è certa: Aleesami per concretezza e determinazione non sta facendo rimpiangere il suo predecessore, Achraf Lazaar, che nella scorsa stagione di cross vincenti ne ha piazzato soltanto uno. Un’intuizione, quella del norvegese, che porta la firma di Gianni Di Marzio, consulente personale di Maurizio Zamparini.

“Aleesami già di suo è uno che va di fretta anche nella vita, figuriamoci su un campo di gioco. Si è messo in testa di imparare l’italiano a tempi di record. Lo studia almeno tre volte a settimane e cammina con un libricino dal quale non si stacca mai per avere a portata di mano i termini più adatti. […] L’intuizione di Gianni Di Marzio si è rivelata vincente, Zamparini lo ha acquistato per circa 2 milioni di euro e un inizio così intraprendente potrà soltanto moltiplicare il valore del suo cartellino, conclude la ‘Rosea’.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy