PALERMO: CONTESTAZIONE FUORI DALLO STADIO, CORI CONTRO ZAMPARINI. ULTRAS INCAPPUCCIATI

PALERMO: CONTESTAZIONE FUORI DALLO STADIO, CORI CONTRO ZAMPARINI. ULTRAS INCAPPUCCIATI

Più di mille tifosi fuori dai tornelli, davanti l’uscita pullman. Cori contro il presidente. Sono più dei “soliti cinquanta”.

5 commenti

Hanno abbandonato lo stadio dopo il secondo gol lasciando porzioni della curva vuote per protesta. Palermo-Lazio non finirà dopo i 90 minuti, ma proseguirà con la contestazione dei tifosi.

Oltre mille supporter si sono spostati all’esterno dello stadio, davanti la zona pullman, per contestare la squadra e la società. I cori sono diretti principalmente al patron Maurizio Zamparini, artefice principale di questa indecorosa stagione.

Prima del fischio finale erano già almeno 400 gli ultras davanti ai cancelli, molti dei quali incappucciati e non riconoscibili.

Per tutta la partita le curve hanno lanciato in campo petardi e fumogeni costringendo l’arbitro ad interrompere per pochi minuti la gara. In arrivo certamente ci saranno delle sanzioni. La forma di protesta va a colpire direttamente nel portafogli il presidente Zamparini che dovrà pagare le multe che saranno comminate al club per i disordini.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. TANINO TROIA - 12 mesi fa

    la squadra non è la più scarsa della serie A… ha solo un pubblico da interregionale!! la squadra andava sostenuta non contestarla dopo solo cinque minuti di gioco..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. VitoChimenti - 12 mesi fa

    molto bene. cosi’ la citta’ e’ stata gia’ retrocessa. anche prima della squadra di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vincenzo palumbo - 12 mesi fa

    presidente come può vedere non sono i soliti 50 come dice sempre lei,lei è l’unico responsabile di questo scempio, a palermo non si vedevano queste cose da fine anni 90, ***, e forse è meglio che non ci metta + piede non è degno,lei non merita una città così bella visto che è stata programmata sin dall’inizio la retrocessione: deve andare via prima possibile è diventato un peso insostenibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Eterno Palermo - 12 mesi fa

    Questo nn lo condivido assolutamente no. Incappucciati per cosa per qualificare poi a vita stadio e tifosi per bene che vogliono solo passare una giornata diversa dalla solita routine della settimana. Facitimi u piasciri itivi a ciccari u travagnu. Magari da quella specie di presidente che abbiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Paolo Mogavero - 12 mesi fa

    Ma che senso ha? Il popolo palermitano sta pagando l’ira di quelli che si credono tifosi quando sono solo incoscienti. Chi come me ama il Palermo, soffre in silenzio.
    La violenza? A un certo punto bisognerebbe ignorare chi come la società si prende gioco di noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy