Palermo-Chievo: probabili formazioni, Corini e l’idea su Diamanti. Sorge un altro dubbio, le ultime

Palermo-Chievo: probabili formazioni, Corini e l’idea su Diamanti. Sorge un altro dubbio, le ultime

Le prove effettuate questo pomeriggio da Eugenio Corini a Boccadifalco: al Tenente Onorato clima di studio e di attesa nei confronti di un match (contro il Chievo) che può rappresentare la svolta della stagione. Previsti 20mila spettatori.

1 Commento

Palermo-Chievo

Anti-vigilia di una partita particolarmente sentita al Tenente Onorato di Boccadifalco.

In casa Palermo il pensiero è tutto rivolto al match di domenica contro il Chievo di Rolando Maran: alla sedicesima giornata si può concretizzare la svolta stagionale dei rosa attualmente ultimi a pari punti con il Crotone (qui la classifica). Sì, perché segnali di ripresa si sono visti già nella sfida del Franchi con la Fiorentina: i siciliani, con Corini in panchina, esprime tutt’altra… passione. A Firenze i punti non sono arrivati solamente per alcuni episodi sfortunati o in cui l’arbitro non ha saputo giudicare alla perfezione: col Chievo, in un Barbera che sarà popolato da 20mila spettatori circa, Nestorovski e soci vogliono porre un freno all’emorragia di sconfitte consecutive (sono già otto).

Ultimi ed entusiasti: l’effetto Corini è contagioso. Contro il Chievo tanto pubblico e obiettivo svolta

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. giano - 6 mesi fa

    Qualunque soluzione proponga Corini per me va bene. Infatti Eugenio gioca per vincere. De Zerbi con le sue trovate giocava per perdere e purtroppo per noi ci è riuscito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy