Palermo-Chievo, Corini: “Dobbiamo aver la forza di guardare oltre”

Palermo-Chievo, Corini: “Dobbiamo aver la forza di guardare oltre”

L’intervista al tecnico del Palermo, Eugenio Corini, al termine del match perso contro il Chievo.

4 commenti

Nona sconfitta consecutiva per il Palermo in campionato. La prima di Eugenio Corini al Barbera è molto nera e per nulla rosa.

“Sconfitta pesante? Penso che abbiamo cercato di creare un’atmosfera per far stare bene i nostri giocatori in questa partita ma purtroppo non c’è stata fluidità di gioco – ha detto in conferenza stampa -. Sapevo che sarebbe stata una partita equilibrata e complicata dal punto di vista tattico, l’avevamo preparata bene. Abbiamo provato a cambiare l’inerzia e a spingere, ho cercato di motivare ma quando abbiamo subito il 2-0 non è stato facile. Abbiamo avuto un’occasione importante con Rispoli ma non è andata bene, devo aver la forza e la lucidità di guardare oltre e capire quale potrebbe essere la nostra strada. Ringrazio chi è venuto oggi per darci una mano e avremmo voluto un risultato positivo, dobbiamo cercare di uscire da questo momento nero“.

Corini chiama tutti a raccolta, squadra sotto la Curva Nord: pioggia di fischi

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Danilo Gariffo - 1 anno fa

    Per rifondare questa squadra ci vogliono almeno 20 milioni di euro….sogniamo va!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonello Provenzano - 1 anno fa

    Guardiamo oltre: all’anno prossimo in Serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mauro Lo Iacono - 1 anno fa

    di guardare oltre, cosa???oltre ogni sconfitta????caro Eugenio,ma cu tu fici fare?!??!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Danilo Gariffo - 1 anno fa

    Corini ,è finita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy