Palermo-Chievo 0-1: il commento al primo tempo. Lo stadio pieno non basta, rosa in svantaggio meritatamente

Palermo-Chievo 0-1: il commento al primo tempo. Lo stadio pieno non basta, rosa in svantaggio meritatamente

Il Palermo ha chiuso sotto di una rete il match del Barbera contro il Chievo. Birsa dà un dispiacere ai tanti spettatori accorsi ad assistere all’esordio casalingo di Corini.

4 commenti

E’ di Birsa la rete che ha permesso al Chievo di chiudere n vantaggio per 1-0 il match del Barbera.

Nella giornata del ritorno alla Favorita di Eugenio Corini il popolo rosanero non si è fatto trovare impreparato, facendo registrare un eccellente riscontro al botteghino. Gli spalti gremiti hanno dato coraggio al Palermo, che ha cominciato bene la partita pressando e mettendo in difficoltà il Chievo. Nel momento migliore dei rosanero un clamoroso errore di Andelkovic in marcatura ha regalato il gol del vantaggio agli ospiti, con Birsa bravo ad approfittare della scarsa attenzione del connazionale e a mettere la palla in diagonale alle spalle dell’incolpevole Posavec. Come spesso accade in questa stagione il gol ha demoralizzato di colpo la squadra rosanero, che ha cominciato a prendere imbarcate. Almeno un paio le occasioni clamorose capitate sul piede di Pellissier, sempre nate da errori vistosi degli uomini di Corini.

Il Palermo ha rischiato il gol soltanto in un’occasione, con Quaison a cui Sorrentino ha strozzato in gola l’esultanza. Il ritmo è stato buono, ma le occasioni migliori della gara le ha avute il Chievo. La sensazione è che gli uomini di Maran siano semplicemente quelli che sbagliano meno in una partita altrimenti equilibrata.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvatore Romano - 7 mesi fa

    Siamo a Natale i regali ci vogliono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vincenzo Monte - 7 mesi fa

    Questa squadra è da medio alta classifica di B , ci sono state squadre scarse ma con giocatori di categoria, questo Palermo veramente è di una categoria e mezzo inferiore veramente di una mediocrità da paura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Danilo Gariffo - 7 mesi fa

    Dopo oggi ,mettiamoci una pietra sopra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gaetano Covais - 7 mesi fa

    Aldilà di come finirà oggi,non credo sia mai esistita squadra più scarsa del Palermo nella Serie A moderna.Grazie sempre Zamparini per averci fatto perdere la nostra dignità calcistica

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy