Palermo: Cardinaletti lascia e il progetto ‘nuovo stadio’ passa a Baiguera. Zamparini jr. invece…

Palermo: Cardinaletti lascia e il progetto ‘nuovo stadio’ passa a Baiguera. Zamparini jr. invece…

Pochi giorni fa l’annuncio: Andrea Cardinaletti lascia Palermo, proprio nel momento in cui ci si avvicinava allo scatto decisivo per il progetto legato al nuovo stadio e al centro sportivo. Progetti.

Commenta per primo!

Pochi giorni fa l’annuncio: Andrea Cardinaletti lascia Palermo, proprio nel momento in cui ci si avvicinava allo scatto decisivo per il progetto legato al nuovo stadio e al centro sportivo. Progetti che rimangono comunque in piedi, nonostante la partenza dell’ormai ex amministratore delegato del club di viale del Fante.

Se è vero che Cardinaletti era la figura preposta per riallacciare i rapporti col Comune in vista della costruzione del nuovo impianto, è altrettanto vero che all’unico incontro fin qui tenutosi con il sindaco della città Leoluca Orlando, l’ex presidente dell’Istituto del Credito Sportivo si trovava assieme ad Andrea Zamparini, figlio del patron friulano già coinvolto nelle avventure imprenditoriali del padre. Zamparini jr., tuttavia, non si occuperà del Palermo Calcio in sé e per sé: il suo coinvolgimento – riferisce LiveSicilia – sembra più legato a questioni riguardanti la nascita di un punto Decathlon al centro commerciale Conca d’Oro.

Ad occuparsi invece del nuovo stadio sarà a questo punto Angelo Baiguera, consigliere delegato del club rosanero e accompagnatore di Maurizio Zamparini anche in Lega, che nelle prossime settimane potrebbe assumere i galloni di Ad del Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy