PALERMO-BRESCIA: LA SITUAZIONE DEI ROSA

PALERMO-BRESCIA: LA SITUAZIONE DEI ROSA

La condizione in casa rosanero

Commenta per primo!

di Claudio Scaglione

Il Palermo di Giuseppe Iachini ospiterà domani pomeriggio al Renzo Barbera il Brescia di Ivo Iaconi per la 29esima giornata del campionato di Serie B-Eurobet (calcio d’inizio alle ore 15.00). I rosa stanno vivendo un periodo abbastanza florido, caratterizzato da diversi successi e dai ko delle squadre che inseguono. Adesso il divario con le altre concorrenti per la promozione è divenuto abbastanza sostanzioso: + 7 sulla seconda in classifica Empoli e + 8 sulla terza Latina. Sebbene manchino 14 giornate alla conclusione della stagione cadetta, si può sostenere che i rosa abbiano dato una forte spallata al campionato.

GIOCATORI INDISPONIBILI Come spesso è accaduto in questi primi 28 turni, l’allenatore rosanero non avrà a disposizione l’organico a sua disposizione in toto. Sono quattro le assenze di per il tecnico marchigiano, tre out per infortunio, uno per squalifica: si tratta di Abel Hernandez, Michel Morganella, Davide Di Gennaro e lo squalificato Sinisa Andelkovic. In attacco, invece, tornerà Kyle Lafferty.

HERNANDEZ L’uruguayano ha subìto un duro colpo in occasione della sfida contro il Bari e la radiografia ha evidenziato una frattura composta della sesta costola. Secondo la prognosi del Medico Responsabile del club di viale del Fante, l’attaccante numero 11 dovrà stare lontano dai campi da gioco per 21 giorni. Il suo rientro è previsto per il match contro il Siena (25 marzo)

MORGANELLA È ormai di dominio pubblico: ha subìto un brutto colpo alla tempia dal giocatore cesenate Krajnc quasi un mese fa, ragion per cui si è sottoposto ad un intervento chirurgico per la riduzione delle fratture riportate. Per lui uno stop di diverse settimane (se non mesi): quando ritornerà a disposizione di iachini, lo farà assieme ad una maschera protettiva.

DI GENNARO Aveva convinto nell’impegno casalingo contro lo Spezia ma dopo 64’ è dovuto uscire per crampi. In verità non erano solo crampi quelli che addoloravano il n. 10 del Palermo: le indagini strumentali cui si è sottoposto hanno evidenziato una lieve recidiva su una vecchia cicatrice al soleo della gamba destra. Attualmente Di Gennaro è alle prese con le terapie specifiche per recuperare dal suo infortunio. Difficilmente Iachini deciderà di convocarlo.

ANDELKOVIC Nel corso della partita contro Juve Stabia, e precisamente al 24’, è stato ammonito per un intervento irregolare. Essendo diffidato, salterà la gara di domani. A rilevarlo sarà Milan Milanovic.

PROBABILI FORMAZIONI E BALLOTAGGI Il tecnico Giuseppe Iachini scioglierà le riserve solo un’ora prima del fischio d’inizio di Palermo-Brescia. A differenza del match di quattro giorni fa i rosa avranno a disposizione Kyle Lafferty che ha scontato il turno di squalifica: il nord-irlandese affiancherà un ritrovato Dybala nel settore d’attacco. Quanto ad Andrea Belotti, il Gallo è recuperato, ha disputato qualche minuto nel match contro la Juve Stabia, ma non sembra ancora in grado di partire titolare o comunque di avere tutti e novanta i minuti sulle gambe. Il resto della formazione sarà confermata: Sorrentino difenderà la porta, davanti a lui il trio Munoz, Terzi e Milanovic (che rileva lo squalificato Andelkovic). Linea di centrocampo composta da Barreto, Maresca e Bolzoni e sulle fasce agiranno Stevanovic a destra (favorito su Eros Pisano) e Lazaar a sinistra (in ballottaggio con Fabio Daprelà). Attacco composto da Dybala e Kyle Lafferty, con Belotti pronto a subentrare. Capitolo a parte legato a Franco Vazquez che, nonostante il ritorno in campo di alcuni titolari, vorrebbe mettere in difficoltà il mister Iachini per partire dall’inizio.

BALOTTAGGI: Stevanovic (Pisano 15 %), Lazaar (Daprelà 45 %), Andelkovic (Vitiello 20 %)

PROBABILE FORMAZIONE: (3-5-1-1) Sorrentino; Munoz, Terzi, Milanovic; Stevanovic, Bolzoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Lafferty, Dybala.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy