Palermo-Bologna: un girone fa. Se Iachini avesse perso, Zamparini si sarebbe fiondato su Donadoni

Palermo-Bologna: un girone fa. Se Iachini avesse perso, Zamparini si sarebbe fiondato su Donadoni

Domani il tecnico di Cisano Bergamasco sfiderà i rosanero.

Commenta per primo!

Un girone dopo si deve legittimamente parlare di rivoluzione sia per il Bologna sia per il Palermo. Alla fine di quella partita, era il 18 ottobre, sorrise il Palermo di Iachini grazie a un gol di Vazquez. Se quella domenica il Palermo avesse perso, Zamparini avrebbe chiamato Roberto Donadoni, ricorda il Corriere di Bologna. Poi non è detto che Donadoni avrebbe accettato, avendo già speso una mezza parola con i Pozzo, pronti a consegnargli la panchina nel caso in cui l’Udinese non avesse battuto la domenica successiva il Frosinone. Sì, lo volevano tutti l’uomo che poi è diventato l’allenatore del Bologna.

Approfondisci: Zamparini: “Con gli allenatori sono sfortunato. Volevo Donadoni, ecco perché ho ripreso Ballardini”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy