Palermo-Bologna: Franco Vazquez ancora in dubbio, in rialzo le quotazioni di Cionek

Palermo-Bologna: Franco Vazquez ancora in dubbio, in rialzo le quotazioni di Cionek

Le ultime sulle condizioni del Mudo.

1 Commento

I rosanero si preparano ad affrontare tre giorni intensi, poi sarà Palermo-Bologna. Domenica, nel lunch-match della ventisettesima giornata di Serie A, la squadra di Beppe Iachini affronterà gli uomini di Roberto Donadoni: vincere e fare punti diventa obbligatorio.

Franco Vazquez in dubbio – Chi potrebbe saltare la partita di domenica è il Mudo. Nel corso del match contro la Roma, il tecnico marchigiano aveva deciso di sostituire l’italo-argentino per due motivi: il primo riguarda il suo status da diffidato, il secondo è di natura fisica. Già, perché Vazquez soffre da qualche settimana di fastidi ad un adduttore. Lo staff medico lo sta monitorando. Indubbiamente, il classe ’89 non è al 100% della forma. Chiaramente si tratta di un giocatore fondamentale per i siciliani e Iachini – considerata anche l’assenza di Stefano Sorrentino – ci penserà due volte prima di escluderlo dalla squadra che scenderà in campo dal 1′. E se non dovesse farcela? Il tecnico proporrà ancora il classico 3-5-1-1 con Trajkovski che, al momento, resta la prima alternativa a Vazquez.

Dubbi e ballottati in difesa – Chi, invece, domenica potrebbe trovare spazio nell’undici titolare è Thiago Cionek. Il difensore ex Modena – nell’allenamento di ieri – è stato schierato nella squadra che potrebbe scendere in campo dal 1′. Le sue quotazioni, dunque, appaiono in rialzo. La linea a tre sarà completata, con ogni probabilità, da Giancarlo Gonzalez è uno tra Vitiello e Struna.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. pablito - 11 mesi fa

    NO TI PREGO – STRUNA NO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy