Palermo: Ballardini-Zamparini, è rottura. Nodo contratto e nessun incontro in programma, la situazione

Palermo: Ballardini-Zamparini, è rottura. Nodo contratto e nessun incontro in programma, la situazione

Le ultime sul futuro del tecnico ravennate.

1 Commento

È rottura definitiva fra Davide Ballardini e Maurizio Zamparini.

Il patron friulano – secondo quanto riportato dal CdS – avrebbe già fatto la sua scelta: mandare via il tecnico ravennate dopo il gelo delle ultime settimane. Nessun faccia a faccia, dunque, fra le due parti. Un incontro, rimandato a più riprese, utile a sciogliere dubbi e riserve del mister e che – con ogni probabilità – mai avrà luogo.

L’ex allenatore di Bologna e Lazio aveva fatto intendere al numero uno di viale del Fante di volere sia una adeguamento economico, sia delle garanzie tecniche. Ballardini ha già percepito, premio salvezza incluso, 700 mila euro netti. Il contratto per la prossima stagione – invece – ne prevede 400 mila, più premi. Una condizione non gradita dal tecnico di Ravenna. Tutto fa pensare, dunque, ai titoli di coda.

Chi prenderà, a questo punto, il suo posto? Le ipotesi – si legge – sono diverse: o un profilo giovane (Oddo, Stellone e Simone Inzaghi, nell’ordine); o un tecnico di esperienza con un possibile ritorno di Stefano Pioli o dell’ex rosanero, Edy Reja. Tutto dipenderà dalle decisioni che prenderà il nuovo direttore sportivo, Rino Foschi. Il dirigente classe ’46 è ad un passo dal ritorno in Sicilia e avrà carta bianca per costruire la squadra del futuro.

Palermo: domani è il giorno di Rino Foschi, torna a casa il ds dei trionfi

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 2 anni fa

    Verrei bene Oddo,se Ballardini non dovesse restare,Pioli non verrà per come è stato trattato e non credo si accontenti di 400 mila€ e senza garanzie di una rosa decente.gli altri due non li prendo in considerazione,per cui Zamparini aumenta lo stipendio di Balla e fai una squadra per un campionato per la parte sinistra della classifica.Ammenocche non vendi ai Viola cosi stiamo tranquilli almeno un campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy