Novellino: “Non ci sentiamo tutelati dalla classe arbitrale”

Novellino: “Non ci sentiamo tutelati dalla classe arbitrale”

Le dichiarazioni del tecnico rosanero, intervenuto in conferenza stampa.

3 commenti

Intervenuto in conferenza stampa, a margine della trasferta di Empoli, il tecnico del Palermo, Walter Novellino, è tornato sul discusso episodio del rigore concesso al Napoli durante lo scorso turno di campionato, risultato poi decisivo ai fini dell’esito del match: “Rocchi prepotente? Dispiace abbia richiamato solo un mio giocatore e non quelli del Napoli. Non credo nella malafede ma rivedendo le immagini si vede che Albiol ha iniziato la trattenuta; concludendo però dico che ci sentiamo tutelati”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. VitoChimenti - 2 anni fa

    l’articolo ed il titolo non dicono la stessa cosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Michele Testaverde - 2 anni fa

    Grazie a Zamparini !!!!!!’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giovanni Piscitello - 2 anni fa

    spiega ai difensori che si marca con le braccia larghe pure i pulcini lo sanno altro che colpa dell’arbitro i difensori del palermo sono polli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy