Novellino: “Mio esonero? Zamparini è il primo a soffrire, bisogna accettarlo”

Novellino: “Mio esonero? Zamparini è il primo a soffrire, bisogna accettarlo”

L’intervista all’ormai ex allenatore rosanero.

di Mediagol40, @Mediagol

Walter Alfredo Novellino lascia.

Il tecnico di Montemarano verrà sostituito da Davide Ballardini, per quello che sarà il nono avvicendamento stagionale sulla panchina dei rosanero. Il suo record – non essere stato mai esonerato da Zamparini – viene infranto dopo appena quattro partite: adesso è appannaggio esclusivo di Guillermo Barros Schelotto, adesso al Boca Juniors.

“C’è molto dispiacere – ha assicurato l’ex tecnico rosanero, appena giunto a Perugia, dopo un volo Palermo-Romac’è tantissima amarezza. Alla squadra, ai tifosi e alla dirigenza vanno comunque i miei ringraziamenti. Con Maurizio Zamparini ci lasciamo con rispetto reciproco assoluto e immutato, lui è il primo a soffrire di questa situazione complicatissima – il suo giudizio espresso al ‘Giornale di Sicilia’ -. Al presidente devo il mio grazie, perché mi ha dato una possibilità importante per tornare dove credo di meritare di lavorare. Il calcio è questo, il mondo deve andare avanti e bisogna accettarlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy