Novellino: “La Gumina? Troppo timoroso, peccato”

Novellino: “La Gumina? Troppo timoroso, peccato”

Le dichiarazioni del tecnico rosanero

10 commenti

“La Gumina? Se lo metto in campo, voglio vedere entusiasmo e spensieratezza, non timore”.

Parole che sanno di una velata bocciatura quelle di Walter Novellino, tecnico del Palermo, nei confronti di Antonino La Gumina, giovane attaccante rosanero, in campo nel secondo tempo della sfida che ha visto i siciliani cadere sotto i colpi della Lazio di Simone Inzaghi. Intervenuto ai microfoni di SkySport, l’ex Modena ha dunque così commentato la prestazione del calciatore proveniente dalla selezione Primavera guidata da Giovanni Bosi: “Alla prima occasione che ha avuto, non ha voluto tirare. E’ stato un peccato”.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ippolito - 2 anni fa

    ma questo è scemo??..l’unico che ha tirato in porta è stato la gumina!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gian5 - 2 anni fa

    La Gumina è sempre stato in posizione e per la prima volta si è visto dopo tanto tempo, una punta . Si è mosso anche bene, ha calciato, ma doveva entrare subito dall’inizio al posto di quaison che non è neanche una mezza punta. Con Gila e Brugmann sembrava una squadra. Rientrerà Vasquez ed abbiamo il dovere di sperare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vincenzo palumbo - 2 anni fa

    novellino qui hai perso tutta la stima che avevo x te, 6 talmente senza coraggio che 6 stato ancora + catenacciaro di iachini, hai messo 6 difensori, almeno iachini ne metteva 5, su la gumina te la potevi risparmiare, doveva giocare sia lui che brugman dall’inizio, ma siccome 6 talmente mediocre……. va cuiccati , anzi esonerati tanto ormai basta anche bosi non ho dubbi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gian5 - 2 anni fa

      argomentazione ineccepibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vice - 2 anni fa

    Penso anch’io che sei in stato confusionale, sei più scarso di Iachini ,in partita come quella di ieri erano due le cose da fare dopo i risultati degli altri, o mettere la difesa a 5 e barricarsi dietro e prendere il punticino come hai fatto a Empoli o attaccare da subito con 3 attaccanti e mettere gente con un po di cervello tipo brugman

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenzo palumbo - 2 anni fa

      assolutamente d’accordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vice - 2 anni fa

    Caro Walter penso che sei tu che sei scarso come allenatore, ne avessi 11 di là gumina non saremmo in questa situazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Salvo da Bali - 2 anni fa

    La gumina doveva giocare dal primo minuto e non dal 0-2. È quello che sicuramente ha più interesse a far bene per la maglia ma è normale che se lo metti in campo quando gia eravamo morti un po di timore gli viene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mistero - 2 anni fa

    La Gumina timoroso? Ma se è stato l’unico giocatore a tirare in porta. Ma cosa dici incompetente!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. arany - 2 anni fa

    ci ha messo più cuore La Gumina in 20 minuti che tutti gli slavi messi insieme. Ma mi rendo conto che ti devi vuscari u pani e non puoi contraddire il padrone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy