Nicola Salerno: “Palermo, in quest’ultimo giorno faremo qualcosa. Ecco perché ceduto Quaison, con Lopez…”

Nicola Salerno: “Palermo, in quest’ultimo giorno faremo qualcosa. Ecco perché ceduto Quaison, con Lopez…”

L’intervista al direttore sportivo del Palermo, Nicola Salerno: “In quest’ultimo giorno faremo qualcosa anche in entrata. Non prenderemo un portiere, abbiamo già giocatori validi in quel ruolo”.

8 commenti

Ultimissime ore di calciomercato. Il Palermo attende ancora di scoprire se e quale sarà la prima operazione in entrata a firma Nicola Salerno, il nuovo direttore sportivo del club – subentrato alla figura (ibrida) di Dario Simic – che giorni fa aveva promesso rinforzi significativi.

E che anche oggi li promette: “In quest’ultimo giorno di mercato faremo qualcosa, sicuramente”, asserisce il dirigente di Matera attraverso le colonne del ‘Giornale di Sicilia‘. Fin qui l’ambiente rosa ha visto parecchi movimenti in uscita, ma pochissimi in entrata: di fatto, gli unici due acquisti (Stefan Silva e Toni Sunjic, sarà il tempo a consigliare se definirli rinforzi o meno), sono stati portati a compimento prima che l’ex Watford e Leeds firmasse con la società di Zamparini divenendone l’uomo mercato.

Dopo la vendita di Oscar Hiljemark, oggi verrà ufficializzato l’altro addio svedese: “La necessità di dover cedere Quaison (andrà al Mainz, ndr) è dovuta alla questione contrattuale, di certo non per un aspetto economico o tecnico“, prosegue Salerno che sostiene di avere “le idee un po’ più chiare, si è visto che abbiamo ancora dei valori da poter esprimere. Domenica abbiamo fatto davvero bene e possiamo fare ancora meglio. Con Lopez – parola del ds – mi sento dieci ore al giorno. Sappiamo entrambi dove possiamo ancora intervenire e da qui alla fine penso che questa squadra possa fare bene“.

Ultima chiosa per scongiurare il tanto chiacchierato interessamento dei rosa per un portiere di maggiore esperienza rispetto a Josip Posavec, capace di fare il fenomeno, ma anche di perdersi in un bicchier d’acqua, come avvenuto più di una volta nel corso di questa stagione (al San Paolo contro il Napoli, il suo ‘liscio‘ ha causato il pareggio). “Non penso proprio che andremo alla ricerca di un portiere in queste ore. Sì, c’è Fulignati infortunato, ma abbiamo anche un altro ragazzo che è veramente valido“, conclude Salerno.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mistero - 4 settimane fa

    Salerno l’ultimo galoppino del presidente, agente liquidatore del palermo calcio. Cari dirgienti e presidente andatevene tutti a fa… ulo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Crazyhorse - 4 settimane fa

    Tanto non verrà nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Silipo - 4 settimane fa

    Questo è più falso del suo presidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VAIVIA - 4 settimane fa

      Questo è il risultato della negazione fatta per costruire impianti sportivi dove il sig. …… avrebbe intascato tanti milioni di euro. Per fortuna lo stadio è del Comune altrimenti avrebbe messo in vendita anche il barbera. Spero che la lega tolga il paracadute così si finisce di falsare i campionati. Sono sconcertato ancora poche ore e invece di comprare giocatori si pensa solo a vendere. Gli allenatori che non vogliono più venire a Palermo tranne i disoccupati che sanno che questa società è una sorte di ufficio disoccupazione. Ci stai solo umilianti difronte l’Europa intera. Abbiamo solo rispetto delle persone e non del Dio denaro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mimmo Bruno Adele Bianco - 4 settimane fa

    Sicuramente venderete pure gli spogliatoi dello Stadio Barbera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mistero - 4 settimane fa

      Per fortuna lo stadio è proprietà del Comune di Palermo, altrimenti sto miserabile e pezzente si sarebbe pure venduto la carta da parati. Forte la protesta: Zamparini torna in Friuli e rimanici a vita, personaggio squallido e senza dignità!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. lezagaresr_512 - 4 settimane fa

    E poi c’è anche il portiere del mio stabile….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. giano - 4 settimane fa

    Salerno come Faggiano. Una nullità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy