Nicola Salerno: “Palermo, il paracadute ti può aiutare. Sul closing e Baccin…”

Nicola Salerno: “Palermo, il paracadute ti può aiutare. Sul closing e Baccin…”

Le parole dell’ex direttore sportivo del Palermo, Nicola Salerno.

Commenta per primo!

La sua esperienza in casa Palermo è durata appena un paio di mesi.

Nicola Salerno, ex direttore sportivo dei rosanero, torna a parlare del suo precedente club. “Quando sono arrivato c’erano ancora delle possibilità di salvarsi – ha detto a Tuttomercatoweb -, però alcune partite sono andate male. Ora il Palermo dovrà cercare di risalire perché piazza e tifosi non meritano la B”.

Closing? Non c’è ancora la fumata bianca. Magari arriverà più avanti“, ha ipotizzato Salerno. “Che Palermo immagino in B? La retrocessione ha scombussolato i piani. Il paracadute potrebbe dare una mano, non dico che sarà il Palermo di qualche anno fa ma la società ha tutte le carte in regola per fare bene“, ha aggiunto il dirigente materano che poi ha concluso l’intervista esprimendo un parere su Dario Baccin: l’attuale responsabile del settore giovanile del club rosanero dovrebbe andare all’Inter a fine stagione. “Con lui ho sempre evitato l’argomento, tante volte gli ho detto: ‘se ci sono io tu resti qua con me’. Poi sono andato via… Lo stimo e per il Palermo sarebbe una grossa perdita”, ha commentato Salerno. “Io invece potrei restare in Inghilterra, dove sono rientrato. Andando via da Palermo l’ho fatto con grande serenità e mantenendo dei rapporti di grande cordialità con tutti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy