Nicola Rigoni: “Contro il Palermo per me sarà speciale. Assenza di mio fratello un vantaggio per noi”

Nicola Rigoni: “Contro il Palermo per me sarà speciale. Assenza di mio fratello un vantaggio per noi”

Parla il centrocampista del Chievo, Nicola Rigoni

Commenta per primo!

Solo quattro partite disputate in serie A con la maglia del Palermo e una gratificante esperienza in Europa League condita anche da un gol. Domenica Nicola Rigoni, il fratello più piccolo del giocatore rosanero Luca, ritrova da avversario la squadra che lo ha lanciato nel massimo campionato. Ai microfoni del sito ufficiale il centrocampista del Chievo ha commentato la sfida di domenica al Barbera. “Sarà una partita speciale per me. Ho debuttato in serie A proprio con il Palermo e mi hanno dato l’occasione per la prima volta di affacciarmi alla serie A – ha commentato Nicola Rigoni -. Sono grato alla società rosanero ma adesso penso solo a fare bene con il Chievo. Primo scontro con mio fratello?. Purtroppo ha avuto un infortunio che lo costringerà a stare fuori per un paio di settimane e quindi non sarà domenica la prima volta che lo affronterò da avversario. Spero che si riprenda presto ma sarà un vantaggio per noi questa sua assenza perchè lui è una pedina fondamentale per il Palermo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy