Nestorovski: “Nessuno nel Palermo è più felice di me, ma ora guai a fermarsi!”

Nestorovski: “Nessuno nel Palermo è più felice di me, ma ora guai a fermarsi!”

L’intervista all’attaccante macedone del Palermo che parla a poche ore dal match contro la Juventus.

Commenta per primo!

In un’intervista rilasciata ai media croati, il centravanti del Palermo, Ilija Nestorovski, ha raccontato le sue prime impressioni nel calcio italiano.

“L’impatto positivo con la Serie A? In fin dei conti non sono troppo sorpreso. Di fatto gioco e faccio gol da molti anni ormai: anche nei primi periodi in Croazia non ho impiegato tanto tempo ad ambientarmi al meglio e trovare prontamente la via del gol – ha sottolineato -. L’importante è credere in se stessi e fare affidamento sulle proprie capacità. Poi è fondamentale la sinergia coi compagni e su questo non posso che dire che tutta la squadra sta giocando bene, sta rendendo al meglio: i loro assist mi servono per andare in rete. Nessuno, all’interno dello spogliatoio, credo sia più felice di me per adesso (ride, ndr): due gol, mi sento bene e ho ancora fame di reti e vittorie. Non mi fermo qui, voglio ancora altre soddisfazioni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy