Mutti: “Lazio, col Palermo partita insidiosa. I rosa sono all’ultima spiaggia”

Mutti: “Lazio, col Palermo partita insidiosa. I rosa sono all’ultima spiaggia”

Le parole dell’ex tecnico di Palermo e Bari, Bortolo Mutti.

Commenta per primo!

La sconfitta non è da contemplare, perché dovesse arrivare il settimo ko di fila, De Zerbi verrebbe anzitempo sollevato dall’incarico di allenatore del Palermo.

Contro la Lazio, i rosanero si giocano un’importante fetta di stagione. Secondo Bortolo Mutti, ex tecnico dei siciliani, la squadra di Simone Inzaghi dovrà prestare particolare attenzione perché Diamanti e compagni saranno davvero all’ultima spiaggia.

Palermo: Diamanti non convince Zamparini, contro la Lazio partirà dalla panchina? VOTA

“La Lazio farebbe bene a pensare soprattutto al Palermo. Il derby con la Roma verrà dopo e lo si prepara di conseguenza. I biancocelesti – sottolinea Mutti a Radio Sei -. Trovi una squadra all’ultima spiaggia, è una partita insidiosa. Ha i suoi limiti e difficoltà, però la Lazio non si può permettere di sottovalutarla. Dove può arrivare questa Lazio? Bisogna essere bravi a superare i momenti bui. Non vedo precluso niente. La Roma ha avuto dei problemi enormi a Bergamo, lo stesso Napoli ha i suoi problemi. Quindi chi trova più continuità può puntare assolutamente in alto, non c’è nessun limite”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy