Morrone: “Esonero di Iachini strano. Zamparini, non c’erano i presupposti. E su Ballardini…”

Morrone: “Esonero di Iachini strano. Zamparini, non c’erano i presupposti. E su Ballardini…”

L’ex rosanero commenta quanto accaduto negli ultimi giorni in casa Palermo.

Commenta per primo!

“Esonero di Iachini? Le situazioni vanno vissute dall’interno, da fuori è sembrato strano, sicuramente. Iachini ha fatto un cammino strepitoso col Palermo, il gruppo lo seguiva in pieno e aveva centrato una vittoria sofferta ma importante col Chievo”. Questo il parere espresso da Stefano Morrone ai microfoni di Tuttomercatoweb. “Non c’erano i presupposti per un esonero insomma, ma evidentemente il feeling tra tecnico e patron non c’erano più. Il gruppo però era coeso, lo hanno dimostrato anche gli strascichi del suo esonero – ha aggiunto -. Ballardini? L’ho incrociato spesso come avversario, è un tecnico preparato che peraltro conosce bene la piazza. Se Zamparini lo ha scelto gode della sua fiducia, almeno per il momento (ride, ndr)”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy