Moggi: “Palermo ha i piedi più in B che in A, i tifosi non hanno più speranze”

Moggi: “Palermo ha i piedi più in B che in A, i tifosi non hanno più speranze”

Il parere espresso dall’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi.

1 Commento

Spazio anche per parlare della zona retrocessione, nel consueto editoriale della domenica a firma Luciano Moggi e pubblicato a pagina 31 dell’edizione di Libero Quotidiano.

“Gli unici a non avere speranze sono ormai rimasti solo i tifosi di Palermo, Pescara e Crotone le cui squadre, già a metà campionato, hanno i piedi più in B che in A“, ha scritto l’ex direttore generale della Juventus, secondo cui il destino delle ultime tre sia ormai segnato.

SERIE A, QUI LA CLASSIFICA AGGIORNATA

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. giano - 4 mesi fa

    Certo che le parole di Moggi aprono sempre il cuore alla speranza…
    Che bella persona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy