Milan: Honda tornato solo ieri ad allenarsi, il giapponese verso la panchina. Sarà Cerci il titolare a Palermo

Milan: Honda tornato solo ieri ad allenarsi, il giapponese verso la panchina. Sarà Cerci il titolare a Palermo

Ultime dieci giornate di campionato. Sembra un paradosso, ma il Milan continua a credere ad un piazzamento valido per l’Europa (‘minore’, chiaramente). I rossoneri sono chiamati alla sfida contro il.

Commenta per primo!

Ultime dieci giornate di campionato. Sembra un paradosso, ma il Milan continua a credere ad un piazzamento valido per l’Europa (‘minore’, chiaramente). I rossoneri sono chiamati alla sfida contro il Palermo sabato pomeriggio: un’eventuale sconfitta per la formazione di Inzaghi significherebbe abbandonare definitivamente il sogno europeo e varrebbe il nuovo aggancio in classifica ad opera dei siciliani. Ecco perché Inzaghi vuole andare sul sicuro: non vuole rischiare di farsi cogliere impreparato. In campo ci andranno i giocatori che lui stesso ha controllato maggiormente nelle ultime sedute. Keisuke Honda, ad esempio, è tornato solo ieri dal Giappone e al suo posto giocherà quasi sicuramente Alessio Cerci. Il giovane Suso, invece, sembra destinato a partire dalla panchina (qui invece i dubbi di formazione di Beppe Iachini).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy