MICCOLI-FALCONE: no ricorso procura federale

MICCOLI-FALCONE: no ricorso procura federale

La Corte di Giustizia ha respinto il ricorso del Procuratore Federale avverso il proscioglimento di Fabrizio Miccoli. L’ex capitano del Palermo, attualmente al Lecce, era stato deferito “per avere.

Commenta per primo!

La Corte di Giustizia ha respinto il ricorso del Procuratore Federale avverso il proscioglimento di Fabrizio Miccoli. L’ex capitano del Palermo, attualmente al Lecce, era stato deferito “per avere violato i doveri di lealtà, probità e correttezza, offendendo la memoria del giudice Giovanni Falcone“. La Procura Federale aveva chiesto per lui la condanna ad una giornata di squalifica e un’ammenda di 50mila euro, ma lo scorso 27 febbraio la Commissione Disciplinare Nazionale lo aveva prosciolto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy