Miccichè sul paracadute: “Polemiche inutili, noi pensiamo solo alla gara contro il Verona”

Miccichè sul paracadute: “Polemiche inutili, noi pensiamo solo alla gara contro il Verona”

Le parole del dirigente rosanero.

Commenta per primo!

Ieri l’articolo pubblicato ‘CorrieredelloSport.it’ a proposito di una presunta ‘norma ad squadram’ per favorire il Palermo e Maurizio Zamparini; questa mattina, la risposta del club di viale del Fante attraverso un comunicato ufficiale.

Intervenuto ai microfoni di gds.it, anche il vice-presidente del Palermo, Guglielmo Miccichè si è espresso in merito al paracadute che garantirebbe alle società retrocesse una consistente cifra per affrontare il campionato di Serie B. “Questa norma è stata fatta per aiutare le società retrocesse, i ricavi in B scendono dell’80% e quindi si rischia il fallimento. E’ una norma che aiuta i club retrocessi e quando è stata fatta sicuramente non si pensava al Palermo. Noi tra l’altro abbiamo votato contro assieme al Chievo Verona, quindi mi sa che c’è un po’ di disinformazione – ha dichiarato Miccichè -. Credo che sia una norma comunque utile per tutti i club retrocessi, ma non possiamo parlare di norma ad squadram, del paracadute ne beneficeranno anche altre società, perché ovviamente durerà per altri anni. Quindi si tratta di una polemica assolutamente inutile. Noi pensiamo solo alla gara di domenica, dobbiamo vincere per la salvezza e per la gente che verrà a vederci. Speriamo bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy