Micciché: “Palermo in Europa? Siamo lì e non ci vogliamo tirare indietro”

Micciché: “Palermo in Europa? Siamo lì e non ci vogliamo tirare indietro”

“Non c’è dubbio che il nostro bottino l’abbiamo fatto al Barbera. In casa facciamo un calcio aggressivo, propositivo. Facciamo e subiamo tanti gol. Fuori casa segniamo anche da tanto, ma siamo.

Commenta per primo!

“Non c’è dubbio che il nostro bottino l’abbiamo fatto al Barbera. In casa facciamo un calcio aggressivo, propositivo. Facciamo e subiamo tanti gol. Fuori casa segniamo anche da tanto, ma siamo stati più volte sfortunati. La squadra si è sempre ben comportata a parte qualche occasione”. Sono alcune delle dichiarazioni rilasciate dal vice-presidente del Palermo, Guglielmo Micciché, intervistato ai microfoni di Radio In. “Europa? Non c’è dubbio che se vinciamo a Roma, il discorso-Europa si potrebbe aprire. Ma anche un pareggio. Ma andare in Europa è complicato, o ci vai dalla Coppa Italia o arrivi quarto o quinto in classifica. Il Palermo è lì, e ci proverà sicuramente. Siamo davanti a Inter e Milan e a due punti dalle genovesi (qui la classifica aggiornata), noi fino all’ultima giornata non ci tireremo indietro”, conclude.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy